Via dalla pazza folla: Matthias Schoenaerts imparò a tosare le pecore per il film

Matthias Schoenaerts, prima dell'inizio delle riprese di Via dalla pazza folla, dovette imparare tutto ciò che c'è da sapere sulle pecore e sulla tosatura.

NOTIZIA di 24/04/2021

Il cast di Via dalla pazza folla dovette vivere per più di due settimane in una specie di campo di addestramento agricolo, prima dell'inizio delle riprese; durante questo periodo Matthias Schoenaerts imparò tutto ciò che c'è da sapere sulle pecore: come curarle, come tosarle e come lavarle.

Via dalla pazza folla: Carey Mulligan in una scena con Matthias Schoenaerts
Via dalla pazza folla: Carey Mulligan in una scena con Matthias Schoenaerts

Carey Mulligan, l'attrice protagonista del film, suggerì Schoenaerts per il ruolo di Gabriel Oak dopo averlo visto recitare in Un sapore di ruggine e ossa. Mulligan, durante un'intervista, dichiarò: "Vidi il film, chiamai immediatamente il regista, Thomas Vinterberg, e gli dissi: 'È quello che voglio! È brillante, è uno di quegli attori virili e disinvolti'".

La scena in cui Betsabea, il personaggio interpretato dalla Mulligan, cerca di impressionare Gabriel entrando in acqua assieme alle pecore e agli uomini aveva ben poco fascino hollywoodiano a detta dell'attrice: "È stato molto divertente, anche se un po' disgustoso. Le pecore stavano facendo i loro bisogni nell'acqua. I ragazzi si lamentavano costantemente pur indossando delle mute sotto i loro costumi. Io non indossavo una muta: ho nuotato nella merda di pecora per tutto il giorno, il che è una gioia".

Via dalla pazza folla: Tom Sturridge in un'immagine del film
Via dalla pazza folla: Tom Sturridge in un'immagine del film

Via dalla pazza folla ha ricevuto recensioni positive da parte della critica, su Rotten Tomatoes il film ha una valutazione dell'84% e il consenso critico del sito recita: "La pellicola viene messa a dura prova a causa dell'ovvio paragone con il romanzo di Thomas Hardy ma riesce comunque a stagliarsi grazie alle interpretazioni di Matthias Schoenaerts e di Carey Mulligan."