Via col vento: Vivien Leigh odiava baciare Clark Gable a causa del suo alito cattivo

Vivien Leigh odiava baciare Clark Gable a causa di una cattiva abitudine dell'attore e di un'infezione gengivale contratta da giovane.

NOTIZIA di 25/12/2020

Vivien Leigh odiava baciare Clark Gable sul set di Via col vento, e non a causa della sua relazione con l'attore britannico Laurence Olivier, bensì perché Gable fumava costantemente durante le riprese e portava denti finti a causa di una brutta infezione gengivale contratta da giovane.

Vivien Leigh e Clark Gable in una scena di Via col vento
Vivien Leigh e Clark Gable in una scena di Via col vento

Gable portava una dentiera dall'età di 32 anni a causa dell'infezione e soffrì di alitosi per il resto della sua vita. Secondo Frank Buckingham, un tecnico della troupe sempre presente sul set, il problema era un altro: Gable a volte mangiava aglio prima delle sue scene con la Leigh.

Indipendentemente da questo, Gable e la Leigh si sono divertiti durante le riprese? "Vivien non riusciva a ballare, anzi, non voleva ballare con Clark, quindi la produzione dovette ingaggiare una controfigura." Confesso il regista. Vivien, inoltre, odiava il persistente odore di sigaretta che contraddistingueva Gable ma, a causa della pressione, anche lei arrivò a fumare 4 pacchetti al giorno.

Clark Gable e Vivien Leigh in una scena di Via col vento
Clark Gable e Vivien Leigh in una scena di Via col vento

Via col vento è ancora immensamente popolare e amato da persone di tutte le età anche nel 21° secolo, la pellicola è stata definita "la più popolare di tutti i tempi" da due sondaggi nazionali americani, condotti da Harris Interactive, nel 2008 e di nuovo nel 2014.