Valerian e la città dei mille pianeti: ecco quante specie aliene ci sono nel film

In Valerian e la città dei mille pianeti, film di fantascienza di Luc Besson con Cara Delevingne, compaiono più di duecento diverse specie di alieni.

NOTIZIA di 05/03/2021

Ci sono più di duecento diverse specie aliene, una più bizzarra dell'altra, in Valerian e la città dei mille pianeti, film di fantascienza scritto e diretto da Luc Besson, interpretato da Dane DeHaan e Cara Delevingne e basato su un fumetto francese scritto da Pierre Christin.

Besson, scrittore, produttore e regista, ha scritto un libro di seicento pagine che descrive in dettaglio tutte le specie di alieni. Gli attori hanno dovuto leggere quel libro prima dell'inizio delle riprese al fine di poter adattare le loro performance a seconda delle caratteristiche della particolare specie che stavano interpretando nel film.

Doghan Daguis

I Doghan Daguis sono una delle razze aliene più peculiari del film, sono piccoli extraterrestri subdoli che viaggiano, e parlano, in gruppi di tre. Parlano moltissime lingue diverse e cercano e vendono informazioni ad altri alieni.

Valerian and the City of a Thousand Planets: un'immagine di alcune creature
Valerian and the City of a Thousand Planets: un'immagine di alcune creature

Con un budget di produzione di 180 milioni di dollari Valerian e la città dei mille pianeti è il film più costoso mai realizzato in Francia. Ha superato in modo significativo il budget del precedente detentore del record, Il quinto elemento, un film del 1997 di Luc Besson, che aveva un budget di produzione di circa 90 milioni di dollari e che è stato il film francese più costoso in assoluto fino al 2017.