Facebook

Torino 2022: Palm Trees and Power Lines è il miglior film

Palm Trees and Power Lines della californiana Jamie Dack trionfa come miglior film a Torino 2022, premiato anche il francese Rodeo di Lola Quivoron.

Torino 2022: Palm Trees and Power Lines è il miglior film

Il romanzo di formazione della regista californiana Jamie Dack, Palm Trees and Power Lines, è stato incoronato miglior film al termine della 40° edizione del Torino Film Festival 2022.Dack, vincitrice del premio alla regia del Sundance Film Festival nella sezione U.S. Dramatic, ha ricevuto anche il premio Torino per la migliore sceneggiatura, condiviso con la sua co-sceneggiatrice Audrey Findlay.

Basato sull'omonimo cortometraggio del 2018, il film di Dack è interpretato da Gretchen Mol, Jonathan Tucker e Lily McInerny nel ruolo di una diciassettenne che intreccia una relazione con un uomo che ha il doppio della sua età.

Il francese Rodeo di Lola Quivoron ha conquistato il premio per la miglior regia e quello per la miglior interpretazione femminile, andato a Julie Ledrou. Al centro della storia una giovane donna che fa irruzione nel pericoloso universo maschile delle corse di motocross clandestine.

Jojo Bapteise Whiting e Ladainian Crazy Thunder hanno ottenuto il premio per la miglior interpretazione maschile nel film di Gina Gammell e Riley Keough, War Pony.

Torino Film Festival 2022: Corpo dei Giorni è il miglior documentario

Ecco l'elenco dei premi assegnati dalla giuria del Concorso Internazionale Lungometraggi composta da Nella Banfi (Italia/Francia), Fabio Ferzetti (Italia), Mike Kaplan (USA), Fernando E. Juan Lima (Argentina) e Martina Parenti (Italia).

  • Miglior film

  • PALM TREES AND POWER LINES di Jamie Dack (USA)

  • Premio speciale della giuria

  • RODEO di Lola Quivoron (Francia)

  • Miglior attrice

  • JULIE LEDROU per il film RODEO di Lola Quivoron (Francia)

  • Miglior attore

  • JOJO BAPTEISE WHITING e LADAINIAN CRAZY THUNDER per il film WAR PONY di Riley Keough e Gina Gammell (USA)

  • Miglior sceneggiatura

  • JAMIE DACK & AUDREY FINDLAY per il film PALM TREES AND POWER LINES di/by Jamie Dack (USA)

  • Menzione speciale

  • NAGISA di Takeshi Kogahara (Giappone)

Per la ricchezza e l'originalità del suo linguaggio.