Tori Spelling: "Mia figlia bullizzata a scuola, anche dal personale scolastico"

Tori Spelling ha scelto Instagram per raccontare la storia di sua figlia che è stata bullizzata da un compagno a scuola e perfino dal personale scolastico.

NOTIZIA di 27/07/2021

Tori Spelling ha recentemente raccontato, attraverso un post su Instagram, di come sua figlia adolescente Stella ha ritrovato la sua scintilla interiore dopo aver subito atti di bullismo. L'attrice ha condiviso le immagini di un servizio fotografico di Petite 'n Pretty in cui la figlia tredicenne ha posato per la campagna di ritorno a scuola del marchio di bellezza.

Nella didascalia la Spelling ha spiegato che quel momento per lei è stato un trionfo, dopo essersi sentita per anni una vittima di bullismo a scuola: "Il primo servizio da modella di Stella, lei è un essere umano straordinario. Ha un cuore d'oro ed è sempre colma di gentilezza. È innovativa, creativa e piena di fuoco. Ecco perché come mamma è stato così doloroso vedere il suo fuoco offuscato dal bullismo".

La Spelling, che ha altri quattro figli con il marito Dean McDermott, ha rivelato che Stella è stata vittima di bullismo in quinta elementare e che il ragazzo che ha fatto il prepotente con lei non è stato fermato: "So di aver parlato di bullismo in precedenza. Ma dovete sapere che Stella è stata bullizzata dal suo stesso preside. In seguito sono arrivati i ​​problemi di salute. Dal mal di testa e mal di stomaco agli attacchi di panico. Le emozioni possono essere piuttosto potenti e manifestarsi in disturbi fisici."

"Stella desidera aprire la sua panetteria un giorno... Era stata accettata a Master Chef ma il preside a detto no. Lo stesso preside che non ha espulso il bullo di mia figlia voleva rovinare il suo sogno. Alla fine il preside ha detto che avrebbe firmato solo se avessi portato via tutti i miei figli dalla scuola. Ho acconsentito in lacrime affinché la mia bambina potesse partecipare a Master Chef. Stella ha VINTO! Il suo fuoco è tornato e questa è la lezione che dovremmo insegnare: dobbiamo incoraggiare i nostri figli a seguire le loro passioni!", ha concluso l'attrice.