Tom Hanks e sua moglie, positivi al Coronavirus, rassicurano i fan: "Si stanno prendendo cura di noi"

Il premio Oscar Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson hanno condiviso una foto per rassicurare i fan dopo la notizia della positività al Coronavirus.

NOTIZIA di 13/03/2020

Tom Hanks ha condiviso con i suoi fan un aggiornamento dopo la notizia che lui e sua moglie Rita Wilson sono stati messi in quarantena dopo essere risultati positivi al Coronavirus.
L'attore premio Oscar ha voluto rassicurare i suoi tanti follower pubblicando su Instagram una foto che lo ritrae accanto alla consorte, scatto in cui entrambi appaiono piuttosto rilassati.

Tom Hanks ha quindi scritto: "Ciao a tutti. Io e Rita Wilson vogliamo ringraziare tutti qui in Australia che si stanno prendendo cura di noi così bene. Abbiamo il Covid-19 e siamo in isolamento, in modo da non diffonderlo a nessun altro. Ci sono alcune persone a cui potrebbe causare una malattia davvero seria".
La star ha quindi ribadito: "Stiamo affrontando la situazione giorno dopo giorno. Ci sono cose che possiamo tutti fare per superare questa situazione seguendo il consiglio degli esperti e prendendoci cura di noi stessi e degli altri, no? Ricordatevi, nonostante la situazione attuale, 'Non si piange nel baseball'. Hanx"

Nella giornata di ieri Hanks aveva annunciato che era in isolamento dopo che lui e la moglie avevano avuto dei sintomi influenzali ed erano risultati positivi al Covid-19. L'attore, in Australia per girare il film Elvis diretto da Buz Luhrmann, non aveva comunque dato spazio ad ansie e preoccupazioni sottolineando che avrebbero seguito in modo attento le indicazioni dei medici. Suo figlio Chet, aveva poi successivamente confermato in un video che i genitori stavano bene e che per ora non c'era alcun motivo per preoccuparsi eccessivamente.