Tom Hanks: la sua mano non smette di tremare alla premiere di Elvis e i fan si spaventano

I fan sono letteralmente in allarme dopo che Tom Hanks si è presentato alla premiere del suo nuovo film durante la quale tutti hanno visto che la sua mano non smetteva di tremare.

NOTIZIA di 15/06/2022

Tom Hanks ha suscitato la preoccupazione dei suoi fan dopo che il suo braccio e la sua mano destra sono stati visti tremare alla premiere del suo nuovo film: un video mostra il 65enne apparentemente incapace di controllare i suoi movimenti sul palco di Gold Coast, per la prima del film di Baz Luhrman intitolato Elvis.

Come si vede nel breve filmato, Hanks sta parlando e regge il microfono con la mano destra che, però, inizia a oscillare vistosamente. Il tremolio diventa ancora più evidente tanto che la star cerca di tenerlo sotto controllo senza dare nell'occhio aiutandosi con l'altra mano.

L'attore, che interpreta il manager di Elvis nel film, è salito sul palco e ha detto alla folla: "Non c'è posto migliore al mondo per fare un film che proprio qui sulla Gold Coast. Ho girato film in Marocco, Los Angeles, New York, Seattle e Berlino. Nessuno di loro ha quello che ha la Gold Coast, e che cos'è? Due parole. Nessuna di queste altre città ha Dan Murphy."

Il Daily Mail e il The Sun, le prime testate a riportare la notizia, non hanno aggiunto ulteriori dettagli a proposito delle sue condizioni di salute ma, come tutti sappiamo, nel 2020 Tom Hanks ha contratto il Covid-19 assieme alla moglie Rita Wilson e ha rivelato pubblicamente di aver attraversato un vero e proprio calvario dopo il contagio.