Tom Cruise, la sua presenza a Silverstone per tifare Lewis Hamilton ha indispettito gli italiani

Dopo Wembley, Tom Cruise è apparso anche al Gran Premio di Silverstone per tifare Lewis Hamilton e la sua presenza ha indispettito gli italiani.

NOTIZIA di 18/07/2021

Dopo Wembley, Tom Cruise è apparso nuovamente in scena per tifare Inghilterra. Questa volta, il protagonista di Mission: Impossible si è presentato al Gran Premio di Silverstone per fornire il suo appoggio a Lewis Hamilton.

L'evento, ovviamente, ha scatenato il fastidio degli italiani, indispettiti dal tifo di Tom Cruise nei confronti dell'Inghilterra e dei suoi atleti. L'attuale campione del mondo di Formula 1 ha trionfato nel GP di casa e ha tolto la vittoria al ferrarista Charles Leclerc, al comando fino a due giri dalla fine. Che il tifo di Tom Cruise per Lewis Hamilton abbia contribuito a dare una mano al campione inglese?

Dopo la sua presenza a Wembley in occasione della finale degli Europei di calcio tra Italia e Inghilterra, Tom Cruise è apparso a Silverstone per tifare ancora una volta Inghilterra. A differenza che a Wembley, la sua presenza al GP sembra essere andata a buon fine e aver giovato a Lewis Hamilton. Il protagonista di Mission: Impossible ha esultato in chiave anti-Ferrari e ha indispettito non poco i tifosi italiani.

Una settimana fa, tra l'altro, Tom Cruise era presente anche a Wimbledon per assistere alla finale tra Matteo Berrettini e Novak Djokovic. Quella volta, la fortuna ha arriso contro il tennista italiano. Insomma, per gli italiani, ormai Tom Cruise è colluso con la parte "sbagliata" del tifo e non sarà facilmente perdonato! Ecco, per Tom Cruise tornare a imporsi come l'attore preferito degli italiani potrebbe essere una vera mission impossible...