Tolo Tolo: Checco Zalone non ha ancora terminato le riprese del film?

Le riprese di Tolo Tolo, il nuovo film di Checco Zalone, non sarebbero ancora finite, nonostante l'arrivo in sala tra meno di 10 giorni, l'ha confessato il produttore Pietro Valsecchi.

NOTIZIA di 22/12/2019

Checco Zalone potrebbe non aver ancora terminato le riprese di Tolo Tolo, il suo nuovo film, il primo anche da regista, e questo nonostante al suo approdo in sala manchino ormai meno di 10 giorni.

Tolo Tolo esordirà al cinema il 1° gennaio 2020 ma secondo il suo produttore, Pietro Valsecchi, non è ancora completo. Durante un'intervista ai microfoni di RTL 102.5, ha svelato: "Per Tolo Tolo ci sono voluti due anni di lavoro, nove mesi di riprese e non è ancora finito. Finisce in questi giorni". E in effetti del film non esiste ancora neppure un trailer ufficiale, a meno di non voler considerare come tale il video della canzone L'immigrato, che sta facendo ormai discutere l'opinione pubblica da giorni.

Proprio a proposito della canzone e delle polemiche seguite, Pietro Valsecchi ha detto la sua confessando di averne riso parecchio, come si dovrebbe fare con qualunque satira:"Era una satira sul paese, sugli immigrati, su noi, su come vediamo questo mondo nuovo. È stato un video molto divertente, che ha fatto molto discutere. Noi abbiamo molto riso su quello che è accaduto, abbiamo risposto solo una volta o due, adesso ci sarà il film che, credo abbraccerà tutti. Spero che tutti quanti usciranno con divertimento, commozione, poesia e tante altre cose". Tolo Tolo, che è il quinto film di Checco Zalone e arriva dopo il record di Quo Vado?, sarà al cinema a partire dal 1° gennaio 2020.