The Tragedy of Macbeth: Joel Coen e Frances McDormand parlano del film che sarà "un thriller"

Il regista Joel Coen e la moglie Frances McDormand commentano insieme il loro nuovo progetto, The Tragedy of Macbeth.

NOTIZIA di 14/04/2020

Joel Coen dirigerà in solitaria il suo prossimo film, The Tragedy of Macbeth, che vedrà nel cast Denzel Washington e Frances McDormand, con la quale in questi giorni ha parlato del progetto, approfondendo alcuni dettagli.

La coppia ha recentemente partecipato a una live su Instagram, tramite Film Stage, in cui hanno parlato di questo progetto dedicato all'opera teatrale di Macbeth, che hanno deciso di intitolare The Tragedy of Macbeth, come racconta Frances McDormand: "Penso che una cosa molto importante dell'adattamento di Joel sia che non verrà chiamato Macbeth, ma The Tragedy of Macbeth. Penso sia una distinzione importante da fare. Nell'adattamento di Joel, stiamo esplorando l'età dei personaggi e i personaggi sono più vecchi. Sia Denzel che io siamo più vecchi rispetto alla rappresentazione classica di Macbeth. Siamo in post menopausa, abbiamo superato l'età fertile. Tutto questo mette sotto pressione la loro ambizione di avere la corona. Penso che la distinzione più importante sia che questa è la loro ultima possibilità di ottenere la gloria"

Questa scelta particolare di invecchiare i personaggi secondo Joel Coen e Frances McDormand è una vera svolta per la storia di Macbeth: "C'è una vera suspense. Il tempo sta scadendo non solo per i personaggi, ma anche per la narrazione."

Shakespeare per sempre: da West Side Story a Il re leone, perché il cinema non può fare a meno del Bardo

Il regista, inoltre, ha specificato che si può parlare di un thriller: "Sì, può essere considerato un thriller. Penso che sia qualcosa che ho sempre sentito in qualche modo quando guardavo la pièce teatrale e anche qualcosa che è diventato più chiaro e più interessante per me mentre stavo lavorando all'adattamento. È interessante come Shakespeare abbia in qualche modo prefigurato alcuni temi della letteratura thriller e poliziesca americana, che erano comuni nella prima parte del 20°secolo."