The Matrix Reissue: la saga nelle sale il 13-15 dicembre, la lista dei cinema

Dal 13 al 15 dicembre ritorna nelle sale italiane il primo capitolo della saga ideata dalle sorelle Wachowski: ecco dove si potrà assistere a The Matrix Reissue.

NOTIZIA di 10/12/2021

La saga delle sorelle Wachowski, in attesa del debutto del quarto capitolo, tornerà nelle sale con The Matrix Reissue, il film con star Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, e ora sono stati svelati i cinema aderenti all'iniziativa.
I fan che stanno aspettando con impazienza l'arrivo di Resurrections per scoprire cosa accadrà a Neo e Trinity potranno così rinfrescarsi la memoria sul primo capitolo della storia, in cui erano coinvolti anche Laurence Fishburne e Hugo Weaving, assenti dalla prossima avventura.

The Matrix Reissue sarà proiettato dal 13 al 15 dicembre nelle seguenti sale: UCI Bicocca (MI), UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Fiumara (GE), UCI Molfetta (BA), UCI Orio (BG), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma (RM), UCI Roma Est (RM), UCI Verona (VR).

Quelle che lo proietteranno il 13 e 14 dicembre sono UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Ferrara (FE), UCI Firenze (FI), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Luxe Marcon (VE), UCI MilanoFiori (MI), UCI Perugia (PG), UCI Reggio Emilia (RE), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (RN) e UCI Torino Lingotto.

UCI Arezzo (AR), UCI Cagliari (CA), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Certosa (MI), UCI Curno (BG), UCI Fiume Veneto (PN), UCI RedCarpet Matera (MT), UCI Moncalieri (TO), UCI Piacenza (PC) e UCI Sinalunga (SI) lo proietteranno il 13 dicembre.

Distribuito da Warner Bros, Matrix è la storia di Thomas Anderson/Neo, un programmatore della Metacortex e un pericoloso hacker. Per via dei suoi illeciti è tenuto sotto osservazione dagli agenti Smith, Brown e Jones. Quando incontra un'altra hacker, Trinity e il suo capo Morpheus viene posto di fronte a una scelta: continuare a vivere la vita come l'ha sempre conosciuta, oppure scoprire la verità. Neo decide di rischiare e si risveglia in una realtà totalmente diversa, un mondo post-apocalittico del XXIII secolo dove le macchine controllano tutto e utilizzano gli uomini come fonte di energia, coltivandoli in uteri artificiali collegati a cavi elettrici che li tengono vivi e cerebralmente attivi, in una vita simulata e programmata dall'intelligenza artificiale chiamata Matrix, costruita sul modello della terra del 1999, dove gli esseri umani nascono, crescono e muoiono, vivendo in una realtà virtuale a loro insaputa. Morpheus, Trinity e altri di loro fanno parte di una resistenza di ribelli che combattono le macchine e cercano di risvegliare l'umanità per insorgere contro gli oppressori, viaggiando a bordo dell'hovercraft Nabucodonosor. Morpheus crede di aver finalmente trovato in Neo l'Eletto, cioè colui che secondo la profezia dell'Oracolo sarà in grado di codificare Matrix e di distruggerla, liberando così tutti gli esseri umani; Neo dovrà così avventurarsi in questa nuova e difficile realtà, cercando di trovare la sua strada e la sua missione, misurandosi con i suoi limiti e i suoi dubbi, provando di chi e cosa si può veramente fidare.