The Mask: Jim Carrey tornerebbe per un nuovo film solo ad una condizione

Jim Carrey ha parlato di un possibile sequel di The Mask e dell'unica condizione per la quale tornerebbe nel ruolo di Stanley Ipkiss.

NOTIZIA di 25/01/2020

Negli ultimi mesi si sono diffuse diverse voci su un sequel di The Mask, lanciato nel 1994 dal film The Mask - Da zero a mito, con Jim Carrey mattatore assoluto e affiancato da una giovanissima e debuttante Cameron Diaz. Ci sarà un ritorno dell'impacciato bancario Stanley Ipkiss?

Jim Carrey non ha escluso la possibilità di recitare in un nuovo film basato sul personaggio dei fumetti della Dark Horse. L'attore ha risposto ad una domanda durante la promozione di Sonic Il Film, nel quale interpreta il dottor Robotnik: "Solitamente non penso in termini di sequel o cose del genere, voglio dire, Sonic va bene perché non abbiamo fatto ancora evolvere completamente il personaggio di Robotnik. Per quanto riguarda The Mask, molto dipenderebbe dal regista. Dipende tutto dal regista. Non lo farei solo per farlo. Lo farei solo se venisse coinvolto un regista folle e visionario".

Basato sui fumetti di Mike Richardson, Doug Mahnke e John Arcudi, The Mask - da zero a mito fu un enorme successo di pubblico negli anni '90, grazie al film di Chuck Russell, che generò una serie animata e un pessimo sequel, The Mask 2, con Jamie Kennedy al posto di Jim Carrey. Che sia arrivato il momento di un seguito degno del primo film?