The Inseparables: gli sceneggiatori di Toy Story scriveranno il nuovo film prodotto da nWave Studios

Gli sceneggiatori di Toy Story scriveranno The Inseparables, nuovo film d'animazione prodotto da nWave Studios.

NOTIZIA di 12/05/2022

Gli sceneggiatori di Toy Story scriveranno The Inseparables, nuovo film d'animazione prodotto da nWave Studios.

Gli nWave Studios di Ben Stassen (Bigfoot Junior, Sammy) produrranno The Inseparables, un film d'animazione da 25 milioni di dollari basato su un'idea originale di Joel Cohen e Alec Sokolow, gli sceneggiatori nominati agli Oscar di Toy Story.

Il film è prodotto congiuntamente da nWave Studios in Belgio, Octopolis in Francia e A Contracorriente Films in Spagna. Cohen e Sokolow hanno scritto il film con Cal Brunker, Bob Barlen (Paw Patrol, Bigfoot Junior), Matthieu Zeller e Jérémie Degruson. Degruson, che in precedenza ha diretto alcuni dei più grandi successi animati degli nWave Studios, è salito a bordo per occuparsi della regia.

Il buddy movie animato segue le disavventure di Don, un pupazzo scappato di casa con un'immaginazione sconfinata, e di DJ Doggy Dog, un peluche abbandonato in cerca di un amico, che si incrociano a Central Park e si alleano contro ogni previsione per un'epica avventura di amicizia a New York.

Il film sarà distribuito nel luglio 2023 in formato 2D e 3D. Le vendite internazionali sono gestite da nWave e Octopolis, che fanno entrambe parte di MZM, il gruppo di produzione lanciato da Matthieu Zeller, stimato ex dirigente di Studiocanal.

In precedenza, nWave e Octopolis si erano occupate delle vendite internazionali di Hopper e il tempio perduto. Zeller ha dichiarato che la società si sta occupando della distribuzione mondiale dei suoi film. Il gruppo vanta accordi di produzione con diversi distributori chiave come BelgaFilm, VolgaFilm e ScanBox. nWave ha lavorato in precedenza con Studiocanal e poi con Charades per le vendite.

nWave Studios è stato uno dei principali fornitori di ambiziosi film d'animazione europei per distributori indipendenti. Tutti i suoi film hanno totalizzato più di 300 milioni di dollari al botteghino mondiale.