The Fighter: la storia vera che ha ispirato il film

The Fighter racconta la storia vera di due fratellastri: il pugile Micky Ward, interpretato da Mark Wahlberg, e l'allenatore Dicky Eklund, che invece ha il volto di Christian Bale.

NOTIZIA di 11/10/2021

The Fighter è un film del 2010, diretto da David O. Russell, ispirato alla storia vera del pugile americano di origine irlandese Micky Ward, campione nella categoria pesi leggeri, famoso per aver incontrato per tre volte il pugile di origine italiana Arturo Gatti.

Christian Bale e Mark Wahlberg sul set del drammatico The Fighter
Christian Bale e Mark Wahlberg sul set del drammatico The Fighter

Il film narra anche le vicende di vita di Dicky Eklund, il fratellastro di Ward: anch'egli un pugile, anche se solo per un breve periodo, ed in seguito l'allenatore di Ward. Dicky, durante la sua breve carriera pugilistica, invece è noto per essersi scontrato con il campione del mondo degli anni settanta: Sugar Ray Leonard.

Eklund, nato il 3 maggio del 1957, da pugile amatoriale diventò boxeur professionista il 26 agosto del 1975. Dopo aver perso il suo incontro di debutto contro Joe DeFayette, vinse dieci incontri consecutivi e assunse il nome di Dick Eklund. Il 18 luglio del 1978 si batté contro il grande Sugar Ray Leonard e perse, anche se in una scena del film Bale sostiene il contrario.

Mark Wahlberg e Christian Bale, duetto di protagonisti per The Fighter
Mark Wahlberg e Christian Bale, duetto di protagonisti per The Fighter

Eklund, nella sua carriera totalizzò 19 vittorie e, quando smise di combattere cominciò ad allenare il suo fratellastro. "Dicky continua ad essere una leggenda locale e allena pugili della palestra del fratello", si legge alla fine della pellicola: questo perché Dicky, oltre che per la sua carriera agonistica, è famoso anche per essere stato arrestato ben 66 volte, nella maggior parte dei casi per possesso di droga.

Mark Wahlberg e Christian Bale nel film The Fighter
Mark Wahlberg e Christian Bale nel film The Fighter

Quando cominciò a seguire il fratello Eklund aveva appena scontato 5 anni di carcere per rapina a mano armata. L'uomo, oltre ai suoi problemi con il crack, fu anche coinvolto in un omicidio avvenuto fuori da un bar nel 2006. La vittima fu colpita da un pugno e morì dopo aver sbattuto la testa sull'asfalto, Dicky dichiarò che l'uomo in questione intendeva colpirlo e che suo nipote era intervenuto in sua difesa. Oggi, i protagonisti della storia narrata in The Fighter, Dicky e Micky, viaggiano per tutti gli Stati Uniti tenendo seminari e discorsi motivazionali agli studenti di college.