Facebook

The Divergent Series: Insurgent, il sangue di Miles Teller in molte scene è vero, ecco perché

Le scene di The Divergent Series: Insurgent in cui Miles Teller sono autentiche, l'attore si è infortunato spesso durante le sequenze di combattimento.

Miles Teller ha dichiarato che per almeno il 90% delle sue scene in cui sanguina in The Divergent Series: Insurgent le ferite sono assolutamente autentiche e dovute ad infortuni che si sono verificati sul set durante le riprese del film.

In un'intervista Teller ha dichiarato: "Shailene Woodley, l'attrice che interpreta Tris nel film, beh lei è veramente un osso duro. Quasi tutte le scene in cui sanguino sono reali e le ferite sono dovute ai combattimenti fisici che ho avuto con Shailene sul set, è una ragazza veramente tosta."

"Le scene di combattimento sono sempre divertenti, sono come una danza, tiri un pugno e capisci quando è arrivato il momento di incassare il prossimo, è molto basato sui numeri e sulla coreografia, devi essere brava a contare e ovviamente devi fare molta pratica." Ha dichiarato l'attrice americana a proposito delle scene di combattimento.

The Divergent Series: Insurgent - Shailene Woodley con Theo James e Miles Teller in una scena del film
The Divergent Series: Insurgent - Shailene Woodley con Theo James e Miles Teller in una scena del film

Molti critici hanno elogiato le performance di Shailene Woodley e Miles Teller in The Divergent Series: Insurgent, così come alcuni membri del cast principale. Daniel M. Kimmel ha dichiarato: "La performance di Woodley è solida in questo film, è senza dubbio un'attrice da tenere d'occhio."