The Crown 5: la prima foto di Imelda Staunton nei panni della regina Elisabetta II

Imelda Staunton è la regina Elisabetta II nella prima foto ufficiale di The Crown 5 che Netflix ha condiviso per promuovere la quinta stagione della serie.

NOTIZIA di 30/07/2021

Una nuova foto di The Crown 5 condivisa nelle ultime ore da Netflix permette al pubblico di dare una prima occhiata a Imelda Staunton nei panni della regina Elisabetta II, ruolo che ricoprirà nella quinta stagione dell'acclamata e discussa serie televisiva.

La produzione della nuova stagione di The Crown è iniziata nel Regno Unito, con un cast completamente nuovo che si è calato nei panni della famiglia più famosa della Gran Bretagna. Quest'oggi, tramite uno scatto condiviso dall'account Twitter ufficiale dello show, il pubblico ha finalmente modo di dare una prima occhiata alla nuova versione della regina Elisabetta II che, dopo essere stata interpretata da Claire Foy e Olivia Colman, avrà il volto e la voce di Imelda Staunton.

L'attrice britannica ricoprirà il ruolo della regina nei sette anni di mandato del Primo Ministro John Major. Quest'ultimo è interpretato da Jonny Lee Miller, mentre Lesley Manville è la principessa Margaret, Jonathan Pryce è il principe Filippo ed Elizabeth Debicki è la nuova principessa Diana dopo l'ottima prova di Emma Corrin. Dominic West è invece confermato come il principe Carlo.

Come riporta Deadline, la quinta stagione di The Crown includerà l'intervista rilasciata a BBC Panorama dalla principessa Diana, che ha fatto notizia negli ultimi mesi dopo che un'inchiesta ha rivelato il modo in cui il giornalista Martin Bashir ingannò Lady D per garantirsi lo scoop.

Di recente, parlando con la BBC dell'interpretazione della Regina, Staunton ha affermato che il suo ruolo prevede una complessità aggiuntiva, poiché The Crown 5 racconta periodi più recenti della storia britannica. "Penso che la mia sfida più grande sia che ora sto interpretando la regina con cui tutti abbiamo un po' più di familiarità. Con Claire Foy era storia, mentre ora io sto facendo una versione con cui la gente potrebbe dire 'non lo fa davvero', 'non è così', e questa è la mia bestia nera personale".