Suicide Squad: i fan sperano venga mostrata l'Ayer Cut

I fan dei fumetti DC, dopo quanto accaduto con Justice League, sperano in una distribuzione dell'Ayer Cut di Suicide Squad.

NOTIZIA di 22/05/2020

Suicide Squad potrebbe forse seguire l'esempio di Justice League e dare vita alla versione Ayer Cut? I fan dei film tratti dai fumetti della DC sembrano infatti intenzionati a dare vita a una campagna analoga a quella che ha permesso di portare sugli schermi di HBO Max il montaggio voluto dal regista Zack Snyder.

Il film Suicide Squad ha subito molti cambiamenti prima di arrivare sul grande schermo e anche l'atmosfera sembra sia particolarmente diversa da quella inizialmente ideata.
Il regista David Ayer ha ora commentato la richiesta dei fan dichiarando: "Non si tratta semplicemente di una mia scelta o della mia proprietà intellettuale. Amo la Warner Bros, è sempre stato lo "studio che considero casa". Rispetto totalmente e sostengo l'incredibile percorso che sta compiendo il DCU con la loro guida. Il mio montaggio di Suicide Squad potrebbe sempre rimanere solamente un rumor e va bene".

A sostenere invece i tweet dei fan è stato l'account di AT&T che ha scritto online: "Tutto è possibile. E richiede un po' di magia".

Il filmmaker, recentemente, aveva parlato apertamente di alcuni cambiamenti avvenuti dopo le riprese aggiuntive realizzate per il cinecomic, tra cui il destino di Diablo e un potenziale legame sentimentale tra Harley e Deadshot. Ayer, inoltre, aveva svelato parlando del personaggio affidato a Margot Robbie: "La sua storia è stata sventrata. Era il suo film sotto molti punti di vista. Ho provato. Ho adattato Harley in modo accurato pensando ai fumetti. Ora tutto è politico. Tutto. Voglio solo intrattenere. Farò di meglio".