Stranger Things, Friends e I Simpson: la campagna IKEA ricrea gli iconici salotti delle serie

Stranger Things, Friends e I Simpson sono al centro di una nuova campagna promozionale IKEA che ricrea gli iconici salotti mostrati nelle serie.

NOTIZIA di 31/05/2019

Stranger Things, I Simpson e Friends sono le fonti di ispirazione per una divertente campagna pubblicitaria targata IKEA.
Il progetto ideatto da Publicis Spain ha richiesto due mesi per rintracciare tutti gli elementi necessari a ricreare fedelmente i luoghi ormai diventati iconici per gli appassionati delle serie tv e i risultati sono davvero incredibili.

IKEA Real Life, la campagna lanciata negli Emirati Arabi, ricrea i salotti delle tre serie sfruttando gli oggetti in vendita nella famosa catena di arredamento e un po' di aiuto da parte dei software di design in 3-D.
Il salotto di Friends è stato ricreato in ogni minimo dettaglio, scegliendo tende e cuscini che si avvicinano il più possibile a quelli mostrati nella famosa sitcom.

Ikea Families Fr 2019
Ikea Families 2 2019

L'immagine dedicata a Stranger Things ricrea invece in modo perfetto l'atmosfera un po' vintage e legata a Halloween che contraddistingue gli spazi in cui vive Will con la sua famiglia.

Ikea Families 1 2019
Ikea Families St 2019

La ricostruzione del salotto della serie animata I Simpson sembra poi una perfetta versione live-action delle famose gag del divano.

Ikea Families Sp 2019
Ikea Families 3 2019

Vinod Jayan - responsabile di IKEA negli Emirati Arabi, Qatar, Egitto e Oman - ha dichiarato: "Il team ha lavorato molto da vicino con i creativi per mesi. Hanno controllato centinaia di oggetti per trovare gli elementi perfetti da utilizzare per queste stanze iconiche. Si è trattato di un grandioso sforzo nato dalla collaborazione che ha portato a un risultato sbalorditivo. Un vero esempio di ciò che IKEA rappresenta: un luogo dove tutti possono portare in vita qualsiasi idea abbiano in mente".
Sul sito internet dedicato alla campagna Ikea si possono vedere tutte le stanze e scoprire di più sull'arredamento presente.