Star Wars: Mark Hamill spiega come erano fatte le spade laser del primo film

A proposito di Star Wars, Mark Hamill ha raccontato come erano fatte le spade laser dei primi film, più economiche delle spade giocattolo in vendita oggi.

NOTIZIA di 05/09/2019

Mark Hamill ha raccontato ai fan come sono state realizzate le spade laser del primo Star Wars di George Lucas, la cui produzione fu una vera e propria avventura tra le difficoltà del set tunisino, modelli di robot non funzionanti, ritardi ma anche tanta - è il caso di dirlo - forza di volontà. Nulla insomma avrebbe mai fatto presagire che quel film sarebbe poi diventato uno dei successi più incredibili della storia del cinema e avrebbe reso l'attore famosissimo grazie all'iconico ruolo di Luke Skywalker.

La cosa interessante, come fa notare Mark Hamill, è che il materiale usato per fare le micidiali armi degli Jedi in Guerre stellari non sono poi costate chissà quanto e sono perlopiù il frutto di una geniale improvvisazione: "La spada laser è stata creata utilizzando un'asta di una macchina fotografica Graflex del 1940. Sette pezzi di nastro erano fissati attorno alla parte inferiore, insieme a una striscia illuminante presa da una calcolatrice. Il costo per realizzarla è stato di circa 12 dollari. È impossibile trovare una spada laser giocattolo così economica. - Scherza Hamill. - Inoltre, questo mi ricorda che una volta George Lucas ha definito #StarWars il film a basso budget più costoso mai realizzato."

In molti hanno commentato il post sottolineando come, nonostante 'l'economicità' rimanga l'arma più "tosta" del film o il modo più creativo che si sia mai visto per creare una spada laser. Poi c'è chi prende la palla al balzo per una battuta rimarcando invece come il comunicatore elettronico di Qui Gon Jin, il maestro di Obi Wan Kenobi, possa essere stato realizzato usando il rasoio per donne "Sensor Excel" della Gillette.

Rivedremo Mark Hamill, sempre nei panni di Luke, anche nell'ultimo capito della saga: Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, in uscita nelle sale per Natale.