Spider-Man: quando Tom Holland propose alla Marvel di girare una scena di sesso

Ai tempi di Spider-Man: Homecoming, Tom Holland propose alla Marvel di girare una scena di sesso che coinvolgesse il supereroe da lui interpretato.

NOTIZIA di 03/06/2021

In un'intervista del 2017, la star di Spider-Man, Tom Holland, raccontò di aver proposto un'idea hot ai dirigenti Marvel, riguardante la possibilità di girare una scena di sesso nel primo film in cui ha interpretato Peter Parker.

Dopo che la sua identità segreta è stata rivelata al mondo in Spider-Man: Far from home, e dopo essersi ritrovato così incastrato per omicidio, il Peter Parker di Tom Holland è pronto a tornare per una nuova avventura in Spider-Man: No Way Home, la cui uscita è prevista nel mese di dicembre. Ancora una volta diretto da Jon Watts, il film riunirà anche altri volti familiari del franchise Marvel, tra cui Zendaya, Jacob Batalon e Marisa Tomei. In attesa di poter finalmente vedere il lungometraggio sul grande schermo, sul web è riemersa una vecchia intervista in cui Tom Holland racconta di aver proposto una scena di sesso di Spider-Man ai "piani alti" della Marvel.

In occasione del compleanno di Holland, la stazione radio britannica Capital ha pubblicato un frammento di una vecchia intervista del 2017, poco prima che Spider-Man: Homecoming debuttasse nei cinema. Su TikTok, Tom Holland discuteva del processo di collaborazione che ha condiviso con la Marvel, durante il quale aveva presentato varie idee per il film. "Molti di loro erano tipo, 'No amico, è un'idea terribile'", ha detto Holland ridendo, parlando poi nello specifico delle idee che erano state respinte: "Quelle proposte erano tipo, 'Penso che dovremmo girare una scena di sesso davvero appassionata' e loro subito ribattevano dicendo 'No, non credo!'".

Insomma, sembra proprio che all'inizio del percorso all'interno del Marvel Cinematic Universe Tom Holland avesse progetti davvero focosi per il suo personaggio. Per quanto riguarda Spider-Man: No way home, gli ultimi rapporti suggeriscono che il Goblin di Willem Dafoe rappresenterà il villain principale. Resta da vedere dove andrà Tom Holland dopo il terzo capitolo del franchise, anche se l'attore ha detto che gli piacerebbe interpretare Peter Parker per tutto il tempo che gli sarà permesso.