Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Snowden: la reazione di Edward Snowden e dei suoi genitori al film

Edward Snowden ha assistito in remoto, assieme ai suoi genitori, alle prima proiezione di Snowden e i tre in seguito hanno commentato il film.

NOTIZIA di 26/11/2020

Durante un'apparizione a sorpresa tramite Google Hangout, dopo la prima proiezione di Snowden al Comic Con 2016, il vero Edward Snowden ha scherzato: "Non credo che nessuno sia ansioso di vedere un film su se stesso, in particolare una persona che è stata derubata della sua privacy, ma il film mi è piaciuto molto, è una rappresentazione dei fatti abbastanza accurata."

The Snowden files: Joseph Gordon-Levitt in tenuta militare
The Snowden files: Joseph Gordon-Levitt in tenuta militare

I genitori di Snowden hanno assistito alla proiezione del film e hanno elogiato Joseph Gordon-Levitt per la sua incredibile interpretazione: "Vedevamo nostro figlio sullo schermo". L'attore ha detto che è stato il complimento più significativo mai ricevuto per una performance.

Il vero Snowden appare alla fine della pellicola, attraverso un filmato, in cui dichiara: "Quando ho lasciato le Hawaii ho perso tutto. Avevo una vita stabile, un amore stabile, una famiglia, un futuro. Ho perso quella vita, ma ne ho guadagnata una nuova e sono incredibilmente fortunato. E penso che la cosa più bella che ho conquistato è che non devo più preoccuparmi di quello che accadrà domani, perché sono contento di quello che ho fatto oggi."

Snowden: Joseph Gordon-Levitt e Shailene Woodley in una scena del film
Snowden: Joseph Gordon-Levitt e Shailene Woodley in una scena del film

Il film ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica, il consenso del sito web recita: "Snowden vanta un racconto emozionante basato su fatti realmente accaduti e una solida interpretazione da parte di Gordon-Levitt, anche se il regista Oliver Stone tende un po' a giocare sul sicuro".