Simu Liu, la star di Shang-Chi svela quanto è stato pagato per le foto stock virali: "Ero in rosso"

Le foto stock di Simu Liu sono diventate virali sui social e l'attore ha svelato quanto è stato pagato per realizzarle, ben prima di interpretare Shang-Chi al cinema.

NOTIZIA di 08/09/2021

Simu Liu, protagonista del film Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, ha svelato quanto è stato pagato per le foto stock realizzate prima di diventare una star della Marvel. Le immagini sono riemerse in questi giorni sui social, divenendo virali e spingendo l'attore stesso a scherzarci sopra.

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, ultimo film Marvel con protagonista Simu Liu, si sta rivelando un vero successo al botteghino, con una cifra stimata di circa 70 milioni di dollari di incasso solo nel primo weekend di uscita. Il lungometraggio sta guadagnando anche ampi consensi da parte di critici e appassionati di cinema, con un punteggio del 98% su Rotten Tomatoes, il più alto di sempre per un film del MCU. In quanto star del franchise, Liu è ovviamente sotto i riflettori ora più di quanto non lo sia mai stato prima e sui social hanno iniziato a circolare alcune immagini un po' esilaranti che lo riguardano e che l'attore ha scattato prima di raggiungere la fama internazionale.

Le foto in questione ritraggono Liu mentre sfoggia il suo luminoso sorriso come modello per i produttori di immagini di archivio. Vediamo quindi l'attore nei panni di qualsiasi cosa, da un impiegato d'ufficio ad un partecipante ad una lezione di danza. Lo stesso attore, con molta autoironia, ha condiviso una delle foto stock per prendere in giro non solo se stesso ma anche coloro che prevedevano un flop per Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. "Io che rido delle persone che pensavano che avremmo floppato", si legge nel tweet di Liu.

Questa non è la prima volta che le foto stock di Liu fanno il giro su Twitter, anche se adesso la raccolta è cresciuta ed ha attirato molta più attenzione. Ebbene, Liu ha svelato ad un fan di aver realizzato il servizio fotografico nel 2014 per soli 120 dollari. Ha quindi spiegato: "Ho ceduto tutti i diritti perché avevo il conto in rosso. Adesso sono ovunque".

"Vedere Simu Liu passare dalla posa per foto stock generiche al diventare un supereroe Marvel e avere una performance da record al botteghino è stimolante. Dimostra che anche da umili origini tutto è possibile", ha scritto un utente su Twitter. C'è poi chi ha fatto un paragone tra il percorso di Simu Liu e quello di John Boyega: anche quest'ultimo, infatti, aveva posato per alcune foto d'archivio, prima di diventare uno dei protagonisti della trilogia sequel di Star Wars.