Rogue One: A Star Wars Story

2016, Azione

Rogue One: Darth Vader uccideva uno dei protagonisti nella prima versione

L'autore della sceneggiatura originale del film di Star Wars ha svelato che aveva ideato una scena con protagonista il villain.

Rogue One: Darth Vader appare in una scena del film

In Rogue One: A Star Wars Story appare, negli ultimi minuti del film, il temibile Darth Vader. Lo sceneggiatore Gary Whitta ha infatti raccontato che inizialmente il padre di Luke e Leia avrebbe dovuto essere coinvolto nell'esecuzione di uno dei protagonisti.
L'autore era infatti stato coinvolto nella stesura della prima versione della storia, poi rielaborata da Chris Weitz e Tony Gilroy.
Whitta ha spiegato: "Lo scatto di furia in cui uccide tutti non è opera mia. E' stato aggiunto successivamente. Avevo pensato alla possibilità che Vader uccidesse tutti questi soldati dei Ribelli ma non l'ho mai inserita nello script. Era un'idea rimasta in sospeso e dopo che me ne sono andato hanno trovato un modo molto bello di usarla. E' in realtà il mio elemento preferito del film".

Leggi anche: The Dark Side of Star Wars: Darth Vader, Kylo Ren e il fascino del Male

Nella prima versione della storia Jyn Erso e Cassian Andor riuscivano a fuggire prima della distruzione di Scarif e anche Krennic sopravviveva alla battaglia. Il personaggio interpretato da Ben Mendelsohn veniva poi portato a bordo della nave imperiale: "Restava in vita dopo lo scontro e lo recuperavano, portandolo a bordo del Star Destroyer per fare rapporto a Vader. E' ferito, il suo mantello è rovinato e altre cose, e pensa di essere riuscito a sopravvivere".
Krennic però non aveva previsto la reazione di Darth Vader: "Lo uccideva a causa del suo fallimento".

Rogue One: Darth Vader uccideva uno dei...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Rogue One: gli sceneggiatori svelano il finale ottimistico che non è stato girato
Rogue One: Gareth Edwards spiega perché non verranno mostrate le scene tagliate