Quentin Tarantino e Star Trek: ecco a che punto è il suo film

Durante un'intervista con Empire, è stato Quentin Tarantino in persona a dare aggiornamenti sul suo film di Star Trek.

NOTIZIA di 11/06/2019

Quentin Tarantino è tornato a parlare del suo Star Trek, il nuovo film del celebre franchise che dovrebbe toccare proprio a lui dirigere. Il condizionale è ancora d'obbligo, perchè con il press tour di C'era una volta a... Hollywood alle porte e gli altri progetti annunciati, la sua agenda è zeppa di impegni, ma Tarantino sembra davvero fiducioso.

A parlarne è stato lui stesso in una lunga intervista con Empire . Quando gli è stato chiesto del potenziale film di Star Trek che ha presentato, nel 2017, alla Bad Robot di J.J. Abrams, Quentin Tarantino ha risposto: "C'è una sceneggiatura pronta, ho solo bisogno di leggerla e valutarla, anche se non ho ancora avuto il tempo di farlo". La sceneggiatura a cui si riferisce è quella scritta da Mark L. Smith, di cui il regista di C'era una volta a... Hollywood aveva già parlato un bel po' di tempo fa.

Sembra, dunque, che non ci siano dei veri e propri aggiornamenti. E non ci sono variazioni neppure nel suo entusiasmo rispetto al progetto: Quentin Tarantino ha ribadito di essere assolutamente sicuro di volersi cimentare con Star Trek e di volerlo fare in modo "vietato"! Ha infatti ricordato che: "Oh sì, sarà classificato come vietato ai minori. Se sarò io a farlo dovrà essere R-rated per forza". Cosa ne pensa la Paramount in merito? A gennaio Wyck Godfrey, il presidente degli Studios aveva dichiarato di essere appassionato di Star Trek quanto dei film di Tarantino, e pare che l'entusiasmo della major sia ancora alle stelle.