Quello che non uccide: Claes Bang sarà il villain del film

L'attore si è unito al cast del progetto che avrà come protagonista Claire Foy nella parte di Lisbeth Salander.

Sarà Claes Bang, il protagonista di The Square, il villain del film The Girl in the Spider's Web, tratto dal romanzo Quello che non uccide scritto da David Lagercrantz, in cui Claire Foy avrà la parte di Lisbeth Salander.
Sylvia Hoeks, recentemente apparsa in Blade Runner 2049, interpreterà invece la sorella gemella della famosa hacker.

Le riprese inizierano nel mese di gennaio a Berlino e Stoccolma, in vista di una distribuzione nelle sale prevista per il 19 ottobre 2018 negli Stati Uniti.
La sceneggiatura è stata firmata da Steven Knight con la collaborazione di Fede Alvarez, impegnato anche alla regia, e Jay Basu.

The Girl in the Spider's Web, il seguito di Millennium - Uomini che odiano le donne si baserà su Quello che non uccide, ed è il quarto capitolo della saga letteraria che è stato scritto da David Lagercrantz.
La storia mostrerà Mikael Blomkvist, alle prese con una crisi professionale, che si ritrova coinvolto in un caso intricato dopo essere contattato da Frans Balder, un'autorità mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale, genio dell'informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, che conosce la famosa hacker Lisbeth.

Quello che non uccide: Claes Bang sarà il villain...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Wonder Woman: anticipato l'arrivo nelle sale del sequel
It, Jessica Chastain: "Vorrei recitare nel sequel!"