Patrick Dempsey: "I Diavoli di oggi sono i politici degli Stati Uniti"

Patrick Dempsey di Diavoli, di cui sono andati in onda gli ultimi episodi e della sua esperienza in quarantena: 'Ho imparato a fare i piatti'.

NOTIZIA di 16/05/2020

I veri Diavoli di oggi? "Sono i politici degli Stati Uniti". Risponde così, con una frase tranchant, Patrick Dempsey, in un'intervista di Denise Negri pubblicata oggi su Spettacolo, lo spin-off dedicato all'intrattenimento del sito SkyTG24.it. L'attore è tra i protagonisti di Diavoli, il financial thriller internazionale di cui questa sera sono andati in onda gli ultimi due episodi su Sky Atlantic e su NOW TV, qui potete leggere la nostra recensione di Diavoli 1x09 e 1x10.

L'intervista, oltre a tracciare un bilancio sull'esperienza di Dempsey nella serie Sky e Lux Vide, è l'occasione per parlare della situazione attuale e delle limitazioni che l'emergenza legata al Covid-19 sta imponendo a tutto il mondo: "queste settimane - ha spiegato l'attore - ci stanno ricordando, o insegnando per chi non lo sapesse ancora, quanto la salute sia alla base di tutto".

Dall'esperienza del lockdown "ho imparato l'arte del lavare i piatti - scherza Dempsey - e trovo che abbia molte qualità riflessive! Inoltre ho anche imparato ad avere molta più pazienza in ogni cosa". In questa situazione "dovremmo imparare a coltivare la nostra individualità nel rispetto di una realtà ben più ampia, allargata e integrata. In questo momento la macchina produttiva è ferma per tutti e, come si dice da queste parti, 'le uova sono tutte nel paniere'. Il futuro non è mai stato così incerto e credo davvero che dovremmo prendere le cose come vengono, giorno dopo giorno".