Oscar 2020: Florence Pugh, la sua reazione (e il topless) prima e dopo la nomination

Florence Pugh ha ricevuto una nomination agli Oscar 2020 e la sua reazione alla notizia ha già fatto il giro del web, complice un topless.

NOTIZIA di 14/01/2020

Florence Pugh ha festeggiato la nomination agli Oscar 2020 con un topless, anche se opportunamente coperto. Candidata per il ruolo di Amy March in Piccole Donne, la giovane attrice, che in quel momento era a letto, non è riuscita a contenere la gioia.

Quando ha ricevuto la telefonata del suo agente con la notizia della candidatura come miglior attrice non protagonista, la reazione di Florence Pugh è stata irrefrenabile, tanto da avere letteralmente travolto il lenzuolo in cui era avvolta (interrogata in proposito, ha ammesso di non essere una grande fan dei pigiami).
Opportunamente documentata su Instagram, la doppia foto che la ritrae un attimo prima della notizia e un attimo dopo, ha fatto il giro del web, soprattutto per il "rischio topless". Niente però che non si possa aggiustare con due emoticon a forma di avocado opportunamente posizionate.

Agli Oscar 2020 Florence Pugh dovrà vedersela con candidate eccellenti, come la favorita Laura Dern, Margot Robbie, Kathy Bates e anche con Scarlett Johansson, al fianco della quale la vedremo, in Italia a partire dal 29 aprile, nel cinecomic Marvel Black Widow.

Oscar 2020: Florence Pugh, tutto sulla "piccola donna" che punta alla statuetta