Moonlight: stasera su Rai Movie il film che ha strappato l'Oscar a La La Land

Stasera su Rai Movie alle 21:10 arriva Moonlight, il film diretto da Barry Jenkins nel 2016, passato alla storia anche per il colpo di scena durante la sua premiazione agli Oscar.

NOTIZIA di 25/07/2020

Stasera su Rai Movie, alle 21:10, arriva Moonlight, il film scritto e diretto nel 2016 da Barry Jenkins, basato sull'opera teatrale In Moonlight Black Boys Look Blue di Tarell Alvin McCraney.

Moonlight racconta la storia di Chiron, un ragazzo di colore cresciuto nei sobborghi difficili di Miami, che cerca faticosamente di trovare il suo posto del mondo, dall'infanzia all'adolescenza, fino all'età adulta. Una riflessione intensa e poetica sull'identità e sul senso di appartenenza, sulla famiglia, l'amicizia e l'amore.
Accanto al suo palmares, in cui spiccano i 3 Premi Oscar - per il miglior attore non protagonista a Mahershala Ali, per la migliore sceneggiatura non originale e per il miglior film -, Moonlight vanta anche diversi record. Per esempio è stato il primo film a tematica LGBT a ottenere la statuetta dorata più ambita di Hollywood e il primo con un cast totalmente composto da afroamericani. Sfortunatamente, pur essendo stato osannato dalla critica, è anche il secondo "Miglior film agli Oscar" con l'incasso più basso.

Moonlight vince l'Oscar
Moonlight vince l'Oscar

Moonlight è però innegabilmente famoso per essere stato letteralmente l'opera che, nel 2017, ha strappato di mano a La La Land l'Oscar per il miglior film, entrando di diritto tra i momenti più imbarazzanti nella storia del premio. Ricordate? Salgono sul palco Warren Beatty e Faye Dunaway con una busta in mano... E il resto è storia.