Mia Martini: Loredana Bertè la ricorda sui social a 26 anni dalla morte (FOTO)

Loredana Bertè e Mia Martini nelle foto condivise dalla cantante sui social a 26 anni dalla morte dell'interprete di Almeno tu nell'universo.

NOTIZIA di 13/05/2021

Con alcune foto condivise su Instagram, Loredana Bertè ha ricordato sua sorella Mia Martini nel giorno in cui sono trascorsi esattamente 26 anni dalla sua prematura scomparsa.

Era il 12 maggio 1995 quando il mondo della musica veniva privato di una straordinaria interprete, Mia Martini. A 26 anni dalla sua scomparsa, tantissime persone hanno sfruttato i canali social per omaggiare una delle più grandi artiste italiane, tra cui anche Loredana Bertè che l'ha ricordata tramite un post pubblicato su Instagram. Nessuna parola ma semplicemente due cuori, uno rosso ed uno azzurro, accompagnano le foto che la rocker ha scelto per inviare un pensiero d'amore a sua sorella, volata via a soli 47 anni. Due scatti che ritraggono Mimì con un grande sorriso stampato sul volto: nel primo caso è affiancata proprio da Loredana, mentre nel secondo la vediamo da sola mentre ride nel 1977 con la città di Londra sullo sfondo.

Un modo semplice per ricordare chi non c'è più e da 26 anni ha lasciato un grande vuoto nell'animo di Loredana Bertè, la quale ha spiegato più volte quanto il rapporto tra lei e Mia Martini fosse caratterizzato da alti e bassi, sottolineando comunque che l'affetto che legava l'una all'altra non è mai venuto meno. Allo stesso tempo, la cantante di Dedicato ha svelato uno dei più grandi rimpianti della sua vita, con cui si ritrova a fare i conti ancora oggi, legato proprio alla scomparsa di sua sorella. Parlando al settimanale Chi, la cantante ha infatti dichiarato: "La sera in cui Mimì morì, il telefono squillò ma io non risposi. Avrò sempre il dubbio di aver perso la telefonata della vita".

Ricordiamo che il corpo di Mia Martini è stato trovato a due giorni dalla sua morte, dopo che il suo agente aveva chiesto l'intervento delle forze dell'ordine perché non riusciva a mettersi in contatto con l'artista. La donna si trovava in pigiama sul letto, con le cuffie del walkman ed un braccio proteso verso un apparecchio telefonico. Nonostante i recenti problemi di salute della cantante, il referto indicò come causa della morte di Mia Martini un arresto cardiaco da overdose di stupefacenti, principalmente cocaina.