Marjane Satrapi regista di Radioactive, film sulla vita di Marie Curie

L'autrice di Persepolis si occuperà della realizzazione del film biografico ispirato all'omonima graphic novel.

La regista Marjane Satrapi (Persepolis) realizzerà il film Radioactive, prodotto dalla Working Title e tratto dalla graphic novel di Lauren Redniss intitolata Radioactive: Marie & Pierre Curie: A Tale of Love and Fallout.
La sceneggiatura sarà scritta da Jack Thorne, mentre Studiocanal finanzierà la realizzazione del lungometraggio.
Sul grande schermo si racconterà la storia del premio Nobel Marie Curie e delle sue incredibili scoperte seguendo la sua storia d'amore con il marito Pierre, sposato nel 1895. La coppia ha lavorato insieme per sviluppare la teoria della radioattività e le tecniche necessarie a isolare gli isotopi radioattivi, oltre a scoprire elementi come il radio e il polonio.

In un comunicato la regista dichiara: "La vita, l'amore, la passione, la scienza e la morte di Marie Curie danno vita a una storia originale. Oltre al fatto che fosse stata per due volte un premio Nobel, era un personaggio epico. Questo film non sarà semplicemente un biopic su una donna eccezionale. Racconta la storia della radioattività dalla sua scoperta fino a oggi, l'approccio della coppia a quanto scoperto, il cinismo di alcune persone per quanto riguarda il suo utilizzo e gli effetti che esistono anche nella nostra epoca. Madame Curie non è un personaggio del passato. Non appartiene al periodo vittoriano, come si potrebbe immaginare. Fa parte di un momento storico in tutto cambia, tutto viene inventato, e lei è uno di fattori più importanti di questa trasformazione verso la modernità che conosciamo nella società contemporanea. Anche oggi Marie Curie appartiene al futuro".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Marjane Satrapi regista di Radioactive, film...

Mostra i vecchi commenti

Patience: Daniel Clowes scriverà il film tratto dalla sua graphic novel
The Empty Man: la graphic novel diventerà un film