M. Night Shyamalan: "I miei prossimi tre film sono bizzarri e dark..."

M. Night Shyamalan sui suoi prossimi film: 'Sono bizzarri e dark...', avrebbe detto il regista durante un'intervista con Collider.

NOTIZIA di 04/12/2019

M. Night Shyamalan sta per tornare con ben tre film sul grande schermo, pellicole che lui stesso ha definito "bizzarre e dark" in un'intervista durante il tour promozionale della serie tv di Apple TV+ da lui ideata, Servant.

Il regista de Il Sesto Senso e Unbreakable - Il Predestinato ha parlato dei progetti cinematografici su cui sta lavorando al momento, rivelando anche che, dopo averne inizialmente programmati solo due, un terzo si starebbe facendo strada fino a posizionarsi tra gli altri. "Avevo semplicemente due idee per dei film, e ci credevo molto. Per me ci sono idee che magari scrivi nel diario, ma che che a volte non hanno necessariamente quell'elemento che ti fa dire 'Ok, sono pronto a dedicare due anni della mia vita a realizzare questo film, a scrivere e dirigere questa pellicola'. Alcune di queste idee non ce l'hanno ancora. Sono ancora in gestazione. Ma c'erano queste due idee che fin da subito mi avevano fatto pensare di volerle trasfomare in film. E, cosa abbastanza interessante, potrebbe venirne fuori una terza che si andrebbe a posizionare tra queste due. Quindi potrebbero essere tre, alla fine".

M. Night Shyamalan
M. Night Shyamalan

E continua, parlando anche delle somiglianze con i suoi precedenti film: "Sto adorando questo approccio che abbiamo adottato già da The Visit in cui le pellicole sono minimaliste, contenute, sono sotto il mio controllo, ci assumiamo dei grandi rischi a livello tonale e proviamo a raggiungere quell'effetto di assurdità, ma restando ancorati coi piedi per terra, rendendole credibili, magari con un momento ricco di dark humor - avendo a che fare con alcune cose complicate - e senza necessariamente fare in modo che gli spettatori si sentano a loro agio, sia durante che alla fine [del film]. È tutto mitigato perché lo stiamo facendo per un numero considerevole, e credo di stare svolgendo un buon lavoro con i miei distributori. Mi piace perché mi permette di iterare molto velocemente nel realizzare queste storie, in modo che queste pellicole seguano quella determinata architettura nell'approccio e nella lavorazione. Anche se sono io che sto cercando di convincermi del fatto che di essere più temerario, e ci sto riuscendo, perché quando penso a questi tre film, così bizzarri e dark, credo che comunichino tra di loro, in una certa misura".

Al momento, non conosciamo né i titoli, né le trame delle pellicole in questione, mentre Servant è già disponibile per la visione su Apple TV+.