Luca: i protagonisti del film Pixar sono gay? Il dibattito divide i fan sui social

I protagonisti di Luca, il nuovo film d'animazione Disney Pixar, sarebbero tutti e tre gay, secondo la teoria dei fan che riguarda anche Giulia.

NOTIZIA di 23/06/2021

Sui social, i fan della Disney e della Pixar continuano a sostenere che i tre protagonisti di Luca siano gay. Nelle scorse settimane il film è stato paragonato a Chiamami col tuo nome, ma le discussioni più recenti riguardano anche Giulia, oltre che Luca e Alberto.

Luca 10
Luca: una scena del film d'animazione

Da quando Luca è stato rilasciato nel catalogo Disney+, sempre più persone approfittano dei social per esporre le loro teorie secondo cui i protagonisti del film d'animazione sarebbero omosessuali. Nonostante il regista Enrico Casarosa abbia specificato che non aveva intenzione di fare di Luca una storia d'amore gay ("Volevo davvero parlare di amicizia prima che fidanzate e fidanzati entrassero a complicare le cose", ha detto ad un evento stampa), in molti hanno ricollegato l'opera animata al film Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino.

Tramite il film, il pubblico segue l'amicizia tra Luca e Alberto mentre condividono avventure, risate e sfide e cercano di mimetizzarsi a terra, nascondendo al contempo la loro vera natura. Ciò che ne consegue è un'avventura commovente sull'amicizia, capace di conquistare spettatori di ogni età.

Indipendentemente dalle dichiarazioni ufficiali, le menti della Pixar potrebbero aver inteso la trama del film come fosse una metafora generale dell'omosessualità e dell'accettazione. Se togliamo il fattore "mutante" al suo interno, Luca è la storia di due ragazzi che devono nascondere chi sono veramente per proteggersi da potenziali danni, contraccolpi e giudizi. Gli umani intorno a Luca e Alberto temono coloro che sono diversi e questo porta a rappresentazioni interessanti e stimolanti di confusione e scoperta di sé.

Oltre ai due protagonisti, Luca e Alberto, c'è anche chi considera molto probabile l'omosessualità di Giulia, l'amica dei due ragazzi. A far scattare il cosiddetto "gay radar" di certe persone è stato soprattutto il look del personaggio, nonché il suo spirito libero, la totale accettazione di sé ed il menefreghismo per il giudizio altrui.

"'Penso che tra Luca e Giulia ci sia un interesse amoroso', come ci si sente ad essere NEL TORTO? Luca è gay e Giulia è lesbica, sono la definizione della solidarietà tra wlw e mlm", ha scritto un fan su Twitter (wlw e mlm sono gli acronimi di "woman loving woman" e "man loving man"), mentre un altro ha twittato: "Guardando Luca e Giulia che dicono che tutti e tre 'si vestono in modo strano' quando insieme sembrano semplicemente un gruppo di amici gay nel 2021...ok".

C'è poi chi scrive: "Lo so che Luca non è un film esplicitamente gay. Ma parliamo di un film su due adolescenti che crescono con un segreto sulla loro identità in una città conservatrice che perseguita le persone proprio per questo segreto? La Pixar sa bene cosa hanno fatto".