Lost

2004 - 2010

Lost: nessun revival in vista, ma ABC ci sta riflettendo su

Carlton Cuse non avrebbe ancora discusso della possibilità di un reboot con ABC.

In un momento d'oro come questo per il piccolo schermo ogni singola serie del passato amata dal pubblico sta avendo il suo revival. Almeno per il momento questo non è il caso di Lost, serie di culto ABC in onda dal 2004 al 2010.

Lost è una serie seminale per la serialità moderna, ma finora l'ipotesi di un reboot non ha mai trovato conferme. Ecco cosa ha dichiarato poche ore fa il presidente di Alphabet Channing Dungey: "Per adesso non ci sono piani per riportare in vita la serie tv, ma è sicuramente nella mente dei produttori. Non ci sono state discussioni ufficiali al riguardo, è qualcosa che è nella lista delle cose che "sarebbe grandioso fare"', ma per il momento siamo ben lontani dal far divenire il progetto una realtà."

Leggi anche: Lost: i 10 migliori episodi della serie

Con tutti i suoi difetti e cambi di rotta, le sei stagioni di Lost hanno influenzato profondamente l'immaginario collettivo pur lasciando molti fan insoddisfatti del finale. Quando lo scorso anno Carlton Cuse, ex showrunner della serie, ha stretto un nuovo accordo quadriennale con ABC per sviluppare nuovi progetti, in molti hanno sperato nella possibilità di un revival, ma Dungey nega di aver parlato con Cuse di un reboot di Lost.

"Non ho ancora avuto questa conversazione con lui" chiosa.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Lost: nessun revival in vista, ma ABC ci sta...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Lost: 10 anni dopo, nessuna serie è come lei
Da Lost a The Affair: come le serie hanno rivoluzionato il modo di raccontare storie in TV