Locarno 2021: a Gale Anne Hurd il Premio Raimondo Rezzonico

Il Locarno Film Festival renderà omaggio alla carriera di Gale Anne Hurd, produttrice di Terminator e The Walking Dead.

NOTIZIA di 04/05/2021

Il Locarno Film Festival renderà omaggio alla carriera di Gale Anne Hurd, produttrice di Terminator e The Walking Dead. La consegna del riconoscimento avverrà la sera del 7 agosto, il primo sabato del Festival, in Piazza Grande, e sarà accompagnata dalla proiezione del film di James Cameron, uscito nel 1984. La produttrice sarà poi protagonista di una conversazione con il pubblico l'8 agosto.

Terminator: Arnold Schwarzenegger nell'iconico ruolo
Terminator: Arnold Schwarzenegger nell'iconico ruolo

Classe 1955, Gale Anne Hurd si è fatta le ossa come produttrice al fianco di James Cameron (suo marito dal 1985 al 1989), con il quale ha lavorato a Terminator, Aliens - Scontro finale e Abyss (e, come produttrice esecutiva, Terminator 2 - il giorno del giudizio). Altre collaborazioni notevoli sono quelle con Brian De Palma e Michael Bay, e in ambito supereroistico ha prodotto due film ciascuno incentrati su Hulk e il Punitore. Dal 2010 fa parte del team di produttori della fortunata serie televisiva The Walking Dead, che si concluderà nel 2022.

Il ritorno di Terminator: 10 componenti di una macchina perfetta

Una delle prime immagini dal primo episodio della serie The Walking Dead
Una delle prime immagini dal primo episodio della serie The Walking Dead

Giona Nazzaro, nuovo direttore artistico del Locarno Film Festival, ha commentato così la scelta del premio: "Gale Anne Hurd ha rivoluzionato l'immaginario del cinema d'azione. In un campo dominato dallo sguardo maschile, ha saputo affermare una sensibilità completamente nuova, esplosiva e coinvolgente. [...] L'omaggio a Gale Anne Hurd premia una produttrice visionaria, dallo sguardo infallibile, il cui lavoro ha lasciato un marchio indelebile nel cinema hollywoodiano e nell'immaginario collettivo."

Alien, l'incubo degli xenomorfi: tutti i mostri della saga di Ridley Scott

La 74ma edizione del Locarno Film Festival, la prima sotto la direzione di Giona Nazzaro, si terrà dal 4 al 14 agosto, in presenza. L'organizzazione della celebre kermesse ticinese è in costante comunicazione con le autorità sanitarie svizzere per far sì che si possa accogliere il pubblico nelle condizioni più sicure possibili pur mantenendo vivo lo spirito della manifestazione, che lo scorso anno ha dovuto ripiegare su un formato ridotto e ibrido a causa delle restrizioni legate alla pandemia.