Lil Nas X ha rifiutato un ruolo in Euphoria: "Per adesso voglio pensare alla musica"

In occasione di un'intervista con Variety, Lil Nas X ha raccontato di aver rifiutato un ruolo nella nuova stagione di Euphoria e di essersi fidanzato con un ragazzo che ritiene possa essere quello giusto.

NOTIZIA di 11/08/2021

Quello di Lil Nas X è uno dei nomi più discussi nel panorama della musica mondiale contemporanea. E, con assoluta leggerezza, l'artista ha ammesso di aver avuto l'occasione di prendere parte anche a Euphoria, accanto a Zendaya. Tuttavia, Lil Nas X ha preferito rifiutare il ruolo in modo tale da potersi concentrare sulla musica e su Montero, il suo album d'esordio.

Come riportato dal Daily Mail, il giovane rapper di 22 anni ha avuto l'opportunità di recitare insieme a Zendaya nella nuova stagione di Euphoria ma ha rifiutato questa straordinaria offerta in modo tale da potersi concentrare a modino su Montero, il suo album d'esordio. Lil Nas X ha conquistato la copertina di Variety's Power of Young Hollywood e ha dichiarato: "Avrei tanto voluto partecipare a Euphoria ma non me la sono sentito, non volevo sottrarre tempo lavorativo al mio album. Un giorno voglio recitare ma sento di doverlo fare con tutto me stesso. Per adesso voglio concentrarmi solo sulla mia musica. Il mio primo film dovrà essere bellissimo!".

Il rapper si è soffermato anche su alcuni aspetti della sua vita privata e ha dichiarato che il suo attuale ragazzo potrebbe essere quello giusto. Lil Nas X ha raccontato: "Ho avuto buoni e cattivi ragazzi, un po' come tutti. Molti di loro avevano notevoli difficoltà a livello emotivo. Adesso ho finalmente trovato una persona speciale. Potrebbe essere quella giusta, non so, ho questa sensazione!".

L'artista non lascia trapelare molto sulla sua vita privata ma, a quanto pare, secondo alcune voci di corridoio, il ragazzo in questione potrebbe essere Yai Ariza, il ballerino del suo corpo di danza che ha baciato in occasione di una performance ai BET Awards dello scorso mese. Il risultato ottenuto? Una sfilza di commenti omofobi da parte di moltissimi utenti sui social. Interrogato su reazioni del genere, Lil Nas X ha dichiarato: "Non voglio parlare dell'omofobia nel mondo del rapper. Non mi va perché è un campo davvero minato e potrei mettere a repentaglio persino la mia sicurezza".

Per il resto, l'artista ha raccontato: "Moltissime volte mi sono sentito minacciato. A volte trovavo la mia auto graffiata, altre volte la gente mi mandava a quel paese. A un certo punto ho assoldato una serie di guardie del corpo". A proposito della sua stima nei confronti di Nicki Minaj, Lil Nas X ha sottolineato l'importanza di un personaggio del genere, una donna che non teme nulla, di cui si parla poco ma che è davvero fondamentale per l'industria del rap. Addirittura, fino allo scorso anno, il ragazzo gestiva anche un account Twitter dedicato all'artista che gli ha fatto capire molto sul funzionamento del mondo della musica.

La cover story di Variety gli ha offerto l'occasione per posare con completi Chrome Hearts, Burberry e Dsquared2.