Le notti di Salem: James Wan al lavoro sul film tratto dal libro di Stephen King

Le notti di Salem, il libro scritto da Stephen King, tornerà sugli schermi con un film prodotto da James Wan.

NOTIZIA di 24/04/2019

Le notti di Salem, il bestseller scritto da Stephen King, verrà nuovamente adattato per gli schermi, questa volta cinematografici, e a produrre il film sarà James Wan.
Il progetto verrà scritto da Gary Dauberman che ha già collaborato con il produttore in occasione del franchise di The Conjuring.

Al centro della trama del libro Le notti di Salem c'è Ben Mears, uno scrittore che ritorna nella città chiamata Jerusalem's Lot, nel Maine, per poter concentrarsi sul suo nuovo lavoro, ritrovandosi però alle prese con una comunità in cui gli abitanti stanno trasformandosi in vampiri.
Mears stringe amicizia con l'insegnante del liceo Matt Burke e inizia una storia d'amore con Susan Norton, decidendo di dedicare la sua prossima opera a Casa Marsten, una residenza abbandonata che da bambino era al centro dei suoi incubi dopo aver compiuto una prova di coraggio, ritrovandosi però alle prese con il cadavere del signor Hubert Marsten, che si è impiccato. La proprietà viene poi acquistata da Kurt Barlow e Richard Throckett Straker, una coppia di uomini d'affari, arrivata da poco in città, proprio quando iniziano una serie di spiacevoli e misteriosi morti.

Nel team che si occuperà della produzione del nuovo adattamento, dopo alcune miniserie, per il cinema del romanzo scritto da King nel 1975, insieme a James Wan, ci saranno anche Roy Lee e Mark Wolper. Dauberman debutterà alla regia in occasione di Annabelle Comes Home, il nuovo capitolo dello spinoff nato proprio da The Conjuring.

Da Stephen King ad Alan Moore: quando gli scrittori non amano i film tratti dalle loro opere