Law & Order, Mariska Hargitay premia una fan undicenne che ha affrontato un rapitore

Mariska Hargitay, protagonista di Law & Order - Unità vittime speciali, ha premiato durante il Today Show una bambina di 11 anni che ha affrontato un rapitore.

NOTIZIA di 22/05/2021

In occasione dell'ultima puntata del Today Show, Mariska Hargitay di Law & Order - Unità vittime speciali ha premiato Alyssa Bonal, una coraggiosa bambina di 11 anni che ha affrontato un rapitore e lo ha reso riconoscibile dalla polizia.

Mariska Hargitay ha premiato virtualmente Alyssa Bonal, giovane fan di Law & Order: Unità speciale e bambina coraggiosa, capace di affrontare un rapitore senza paura alcuna. L'attrice ha dichiarato: "Sei la mia eroina, sei dolce, altruista e coraggiosa! Grazie per aver fatto ciò che hai fatto!". Presentata da Kerry Sanders, Mariska Hargitay ha esordito dicendo: "Sono incredibilmente onorata all'idea di poterti conoscere. Come stai? Va tutto bene? Vorrei dirti che io e i miei colleghi siamo veramente fieri e orgogliosi di ciò che hai fatto! Credo che tutto il mondo lo sia!".

Mariska Hargitay ha, poi, mostrato un documento scritto appositamente per la piccola Alyssa e ha detto: "In questo documento c'è scritto che tu sei il mio eroe e che, soprattutto, non c'è nulla che non vada con te!". L'emozionata Alyssa ha risposto: "Wow, mai nella mia vita avrei pensato di poter incontrare il Capitano Olivia Benson!". Infine, l'attrice ha chiesto alla bambina di unirsi alla squadra speciale di Law & Order in qualità di detective junior.

In attesa del bus che l'avrebbe condotta a scuola a Pensacola, lo scorso martedì, Alyssa Bonal è stata aggredita da un uomo di 30 anni, Jared Paul Stanga, che è saltato fuori da un veicolo bianco e ha provato a rapirla. Per fortuna, la bambina è riuscita a reagire e ha sporcato le braccia del rapitore con del gel blu con cui stava giocando. Questa azione ha consentito alla polizia di identificare il criminale dopo una lunga caccia all'uomo.

In occasione di un'intervista con il Pensacola News Journal, la madre della bambina ha raccontato: "Mia figlia mi ha detto immediatamente del tentato rapimento e mi ha raccontato di aver reagito dando diversi calci al criminale e riuscendosi a liberare. Purtroppo, è stata minacciata anche con un coltello".

L'idea di sporcare il rapitore in modo tale da renderlo identificabile dalla polizia proviene proprio da Law & Order, di cui Alyssa è una fedele spettatrice. Jared Paul Stanga è stato processato mercoledì e la sua cauzione è stata fissata a 1 milione e mezzo di dollari. Lo sceriffo della Contea di Escambia ha parlato del passato criminale di Stanga e dei suoi numerosi abusi sessuali. Infine, l'uomo ha anche esaltato i meriti di Alyssa: "Ha lottato, ha lottato e ha lottato fino a quando è riuscita a liberarsi. Lei è la mia eroina e, se avesse mollato, le cose sarebbero potute andare diversamente".

Subito dopo il lieto fine al terribile evento, Mariska Hargitay ha anche dedicato un post su Instagram ad Alyssa e ha scritto: "Alyssa, in primo luogo sono felicissima che tu sia salva e che tutto sia andato per il verso giusto. Sono onorata di essere parte della tua storia. Sei una donna forte, coraggiosa e intelligente. Prenditi sempre cura di te e degli altri. Con tutto il mio amore, la tua fan numero uno, Mariska".

Mariska Hargitay interpreta il ruolo del Capitano Olivia Benson in Law & Order - Unità vittime speciali dal lontano 1999, anno del debutto dello show.