L'attimo fuggente: ecco a chi si ispirò Robin Williams per il suo personaggio

Nel corso degli anni lo sceneggiatore della pellicola, Tom Schulman, ha rivelato l'identità delle persone su cui ha basato il personaggio di Robin Williams.

NOTIZIA di 13/09/2020

John Keating, il personaggio interpretato da Robin Williams ne L'attimo fuggente, era basato su due degli ex insegnanti dello sceneggiatore della pellicola, Tom Schulman. Harold Clurman, che insegnava all'Actor and Directors Lab, e Samuel Pickering, che insegnava inglese presso la scuola di preparazione di Schulman.

Mentre i discorsi stimolanti di Keating potrebbero provenire da Clurman, il suo bizzarro stile di insegnamento proveniva da Pickering. In un saggio, Pickering ha scritto che a volte insegnava in classe stando in piedi sulla cattedra o in un bidone della spazzatura. Uno dei suoi studenti ricorda che Pickering lo faceva stare su una sedia obbligandolo ad applaudire ogni volta che la classe pronunciava la parola "mai più" leggendo Il corvo di Edgar Allan Poe.

Robin Williams in una scena del film L'attimo fuggente
Robin Williams in una scena del film L'attimo fuggente

È stata la prima sceneggiatura che Schulman è riuscito a vendere a Hollywood, pur avendo già scritto ben quattro sceneggiature prima di quella de L'attimo fuggente. La storia è basata in parte sulle sue esperienze alla Montgomery Bell Academy, una scuola di preparazione a Nashville, nel Tennessee. La maggior parte dei personaggi sono stati modellati su persone che conosceva dalla vita reale.

Dead Poets Society 30Th Anniversary 1050 591 81 S C1
Il bellissimo primo piano finale del film

Si dice che ciò che ha attratto Williams al ruolo di Keating più di ogni altra cosa è stato il fatto che il professore era il tipo di insegnante che, ai tempi della scuola, avrebbe sempre voluto avere. L'attore considerava questo film uno dei suoi film preferiti in assoluto e Peter Weir il miglior regista con cui avesse mai lavorato.