La Grande Bellezza: Serena Grandi e il suo tatuaggio da Oscar

Intervistata a proposito de La Grande Bellezza, Serena Grandi ha mostrato il suo tatuaggio ritraente una statuetta degli Oscar.

NOTIZIA di 20/11/2020

Durante una puntata del Grand Hotel Chiambretti del 2016, andata in onda su Italia 1, Serena Grandi ha orgogliosamente mostrato il suo nuovo tatuaggio: una statuetta degli Oscar. L'attrice ha detto di aver deciso di tatuarsela dopo che La Grande Bellezza, il film di Paolo Sorrentino in cui ha recitato una piccola parte, ha ottenuto l'ambito premio cinematografico.

Nel 2017, la protagonista di Miranda, sex symbol indiscusso degli anni '80, attaccata da Giulia De Lellis, aveva perfino usato la statuetta per difendersi dalle accuse mosse nei suoi confronti: "Ma cosa ti ridi tu, a scema? Io rido finché me pare. Tu chi sei, di che cosa ti occupi? Io sono un premio Oscar, quindi zitta. Va' a parlare al Grande Fratello." Il ritratto dell'attrice nel film di Sorrentino era stato piuttosto impietoso, essa infatti veniva definita come "un'ex soubrette televisiva in completo disfacimento psicofisico".

Durante una puntata di Pomeriggio5 dello scorso maggio la Grandi ha mostrato il tatuaggio che raffigura la statuetta dell'Oscar; suo figlio Edoardo, invece, si è alzato le maniche della maglia per mostrare le labbra della madre tatuate sul braccio. "Credo che sia un modo per sentirla sempre con me." Ha raccontato Edoardo, visibilmente commosso.

La grande bellezza: il cast del film durante il photocall a Cannes 2013
La grande bellezza: il cast del film durante il photocall a Cannes 2013

A proposito de La grande bellezza un giornalista de IlFattoQuotidiano, nel 2014, ha scritto: "Sabrina Ferilli nei panni di Ramona, una stagionata ballerina sexy che continua nei suoi spettacolini erotici per pagarsi un'operazione, forse un cancro, che però viene mal gestita dalla sceneggiatura. È in grazia perfino Serena Grandi, nei tragici panni di se stessa."