Kurt Sutter annuncia la nuova serie The Abandons, prodotta per Netflix

The Abandons sarà la nuova serie Netflix ideata da Kurt Sutter e tra le fonti di ispirazione del progetto western ci sarà anche la nascita di Cosa Nostra.

NOTIZIA di 29/11/2021

Kurt Sutter, dopo Sons of Anarchy e Mayans M.C., sembra aver trovato un nuovo progetto a cui dedicarsi: The Abandons, destinato alla piattaforma di Netflix.
Lo show sarà composto da puntate della durata di un'ora e sarà ambientato nel vecchio west.

Annunciando lo show a Deadline, Kurt Sutter ha spiegato che ha sempre voluto girare un western ancora prima di realizzare Sons of Anarchy, ma poi è arrivato sugli schermi Deadwood. Lo sceneggiatore e produttore ha sottolineato: "Ma amo il genere e durante la pandemia ho cercato di ottenere i diritti di un progetto western". Quel tentativo di fondere una serie originale con un marchio preesistente non è però andato a buon fine e ha quindi iniziato a sviluppare l'idea alla base di The Abandons. Danielle Woodrow, con cui aveva collaborato mentre lavorava per FX, è poi passata a Netflix, organizzando un pitch per la nuova serie.

Tra le fonti di ispirazione citate da Sutter per delineare la serie c'è Cosa Nostra, dichiarando: "Sono sempre stato affascinato dalle sue origini, su come queste famiglie siciliane fossero messe ai margini dai proprietari terrieri e dagli aristocratici. Queste famiglie hanno unito le forze per difendersi da questi abusi e hanno iniziato a occuparsi delle questioni. Cosa Nostra è nata ed è diventata l'autorità, la legge e l'ordine su quella terra". Kurt ha poi svelato di aver visto le repliche di Bonanza, che aveva seguito da ragazzino, e si è reso conto che i Cartwright non erano così distanti da diventare dei fuorilegge, aggiungendo: "In più ho amato che tutto nascesse da un profondo senso di lealtà nei confronti della famiglia, della terra e della città".

Il titolo è invece un riferimento a una definizione che in passato veniva data agli emarginati, agli orfani, alle prostitute, a chi aveva problemi fisici, ai figli illegittimi e a chi, in generale, viveva ai margini della società. La storia si svolgerà in una cittadina rurale della California negli anni intorno al 1850, dopo la Corsa all'oro, ma prima della Guerra civile. Al centro della trama ci sarà una famiglia benestante che cerca di comprare i terreni di chi possiede un ranch dopo la scoperta di una risorsa naturale e chi si rifiuta viene obbligato a farlo o sparisce tragicamente. Alcune famiglie non vendono e uniscono le forze, decidendo di affrontare la situazione anche usando la violenza, se necessario. La prima stagione seguirà i personaggi mentre diventano fuorilegge e nella seconda o terza stagione potrebbero incontrare figure iconiche come Billy the Kid.

Nelle storie raccontate si affronteranno tematiche ancora attuali legate alla razza, al genere e alla moralità perché le regole non venivano rispettate nella Frontiera.