Kit Harington, sua moglie Rose Leslie sul suo alcoolismo: "Restare sobrio dipende da lui"

Nel corso di un'intervista Rose Leslie ha parlato di suo marito Kit Harington e della sua dipendenza dall'alcool.

NOTIZIA di 30/04/2022

Nel corso di un'intervista con Harper's Bazaar UK, Rose Leslie ha parlato di suo marito Kit Harington e della sua dipendenza dall'alcool, che in passato lo ha costretto alla riabilitazione e sulla quale ancora oggi sta lavorando.

L'attrice ha dichiarato a proposito di Kit Harington: "Per lui è importante essere una persona dipendente dall'alcool. Riconoscendosi come tale, sa cos'è e come affrontare il problema. La comunità degli alcolisti anonimi gli ha messo a disposizione uno spazio colmo di affetto. Lo fa sempre sentire ascoltato e mai da solo. Se non fosse stato per la riabilitazione, ora sarebbe in uno stato mentale molto diverso".

Rose Leslie ha anche riconosciuto che, adesso, suo marito sta "facendo bene" perché è sobrio ormai da diversi anni. L'attrice ha aggiunto: "Ho imparato molto sulla dipendenza ed è qualcosa di cui Kit sarà sempre consapevole, ma bere di nuovo o restare sobrio dipende da lui. La responsabilità del suo comportamento è sua. Lui sa che non sono io a doverlo proteggere".

Harington ha parlato per la prima volta della sua dipendenza lo scorso agosto, quando ha raccontato al Sunday Times di aver "attraversato alcune cose piuttosto orribili" dopo il finale de Il Trono di Spade nel 2019. L'attore ha raccontato: "Arrivi a un punto in cui ti senti come se fossi una cattiva persona, ti senti come se fossi una persona vergognosa. E senti che non c'è via d'uscita, è proprio quello che sei. E diventare sobri ha inizio da quando ti dici: 'No, io posso cambiare!'".

L'attore ha proseguito: "Una delle mie cose preferite che ho imparato di recente è che l'espressione 'il lupo perde il pelo ma non il vizio' è completamente falsa: il lupo perde il vizio! Penso che sia la cosa più bella. Mi ha aiutato molto. Era qualcosa a cui mi aggrappavo; l'idea che potevo fare questo enorme cambiamento fondamentale nel modo in cui vivevo la mia vita".

Nel 2019, Kit Harington si è unito al ritiro Privé-Swiss nel Connecticut per trattare il suo problema con l'alcool. Infine, in passato l'attore ha raccontato: "Ho sempre parlato pochissimo del mio alcoolismo. Le persone attorno a me sono rimaste quasi sorprese appena sono venute a conoscenza di questo mio problema".