Kirsten Dunst: "Avrei voluto girare il quarto film di Spider-Man"

L'interprete di Mary Jane ha spiegato la sua opinione sui nuovi progetti dedicati alle avventure dell'Uomo Ragno.

Tobey Maguire con Kirten Dunst nel primo Spider-man

Kirsten Dunst ha interpretato Mary Jane Warson nei film dedicati alle avventure di Peter Parker diretti da Sam Raimi e l'attrice ha ora rivelato la sua opinione relativa a Spider-Man: Homecoming.
L'attrice ha spiegato: "Non mi importa. Tutti amano il nostro Spider-Man. Dai, non ho ragione? Preferirei far parte del cast dei primi piuttosto che di questi nuovi film".

Kirsten ha inoltre ricordato: "Volevo fare davvero parte di quel film. L'ho amato e avrei voluto girarne un quarto capitolo".
La situazione, tuttavia, ha avuto anche degli aspetti negativi come il fatto che i produttori avessero commentato negativamente il suo aspetto fisico e avessero deciso di cambiare l'aspetto dei suoi denti sul poster, fino alla consapevolezza di non essere stata pagata alla pari con i suoi colleghi uomini. L'attrice ha però ammesso che i guadagni relativi al franchise le hanno permesso di poter concentrarsi su progetti che amava, anche se indipendenti e a basso budget.

Kirsten Dunst: "Avrei voluto girare il quarto...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Woodshock: Kirsten Dunst nel primo ipnotico trailer
Spider-Man: Homecoming, primo sguardo al villain Tinkerer