Kingsman: The Great Game, Brad Pitt e Rachel Weisz nel prequel?

Si allarga il cast di Kingsman: The Great Game con il possibile arrivo delle star Brad Pitt e Rachel Weisz ad affiancare Ralph Fiennes ed Harris Dickinson.

NOTIZIA di 29/10/2018

L'intento di Matthew Vaughan è quello di espandere il franchise di Kingsman. Qualche mese fa il regista inglese ha annunciato l'arrivo di un terzo capitolo della saga, Kingsman 3, che verrà girato back-to-back con un prequel, intitolato Kingsman: The Great Game. Oggi apprendiamo che le star Brad Pitt e Rachel Weisz sarebbero entrate in trattative per recitare nel prequel.

Kingsman: The Great Game sarà ambientato durante la Prima Guerra Mondiale e sarà incentrato sul personaggio di Conrad (Harris Dickinson), figlio di un duca inglese che vuole aiutare il suo paese durante la guerra, un ruolo che potrebbe ricollegarsi poi al protagonista della saga originale Taron Egerton. Confermata, inoltre, la presenza di Ralph Fiennes in un ruolo top secret che però, secondo alcune fonti, potrebbe essere quello del padre di Conrad, il Duca di Oxford.

La bella Rachel Weisz in una scena di The Constant Gardener
La bella Rachel Weisz in una scena di The Constant Gardener

Tra i ruoli principali del film vi sarebbe, inoltre, quello di Polly, governante di Conrad, che ha cresciuto il ragazzo e non teme il confronto col padre. Sembra che a interpretare la volitiva Polly potrebbe essere il premio Oscar Rachel Weisz, ma non finisce qui.

Anche Brad Pitt sarebbe in procinto di entrare in trattative con la produzione che lo vorrebbe in un altro ruolo chiave, quello di Grigori Rasputin, controverso personaggio russo che influenzò profondamente la politica dello Zar Nicola II dopo aver "guarito" il suo figlio emofiliaco Alexi.

In Kingsman: The Great Game compariranno altre figure storiche importanti, Gavrilo Princip, assassino dell'Arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono d'Austria, e Margaretha Zelle, nome d'arte di Mata Hari.

Matthew Vaughn starebbe, inoltre, lavorando su uno spin-off sugli Statesman, la versione americana dei Kingsman presentata nel secondo film, con protagonisti probabilmente Channing Tatum, Jeff Bridges e Halle Berry. Inoltre potrebbe arrivare anche una serie tv basata su Kingsman, composta da otto episodi, anche se non c'è ancora alcun dettaglio utile per immaginare in quale periodo 'storico' sarà ambientata.

Matthew Vaughn ha adattato il fumetto di Mark Miller sul grande schermo per la prima volta nel 2014 con Kingsman: Secret Service, un enorme successo capace di portare in cassa oltre 400 milioni di dollari. La Fox ha rilanciato quindi con Kingsman: Il cerchio d'oro, stessi incassi ma molto meno apprezzato dalla critica. Il terzo capitolo arriverà nelle sale l'8 novembre 2019.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!