Facebook

Keira Knightley: "Ecco perché non girerò più scene di nudo!"

Keira Knightley ha usato una controfigura per le scene di nudo in La conseguenza, il suo ultimo lavoro sul grande schermo: ecco perché!

Keira Knightley ha detto stop alle scene di nudo, per un motivo puramente anagrafico e 'personale'.

Nel suo nuovo film La conseguenza, infatti, ci sono alcune scene di nudo che però hanno visto l'utilizzo di una controfigura. Una novità per l'attrice inglese, che non ha avuto mai particolari problemi a mostrarsi sul grande schermo, che si è mostrata particolarmente entusiasta della sua scelta, durante un'intervista:

"Prima ero molto più a mio agio con le scene di nudo, rispetto a oggi. Ho avuto un figlio, ho superato i trent'anni, sono molto contenta del mio corpo, ma non sento più il bisogno di mostrarlo agli altri."

La Conseguenza 9
La conseguenza: Keira Knightley in una scena del film

Keira Knightley non è apertamente contro le scene di nudo nella loro totalità, come magari altre attrici. Ad esempio in The Edge Of Love, 2008, ha deciso lei stessa di apparire topless, perché non si sentiva a suo agio con il reggiseno in una scena di sesso, ma stavolta ha optato per una controfigura e si è anche divertita molto a selezionarla, come ha raccontato a Good Morning America:

"Mi hanno detto 'Dobbiamo girare una scena di nudo', e io ho detto 'Ottima idea'. Mi hanno chiesto 'A te va bene?' e io 'A me va bene se non sono io a dovermi spogliare'. Allora mi hanno detto 'Ok, puoi selezionare la tua controfigura allora': è stato assolutamente fantastico."

15 film con le scene hot più belle del 2018

Non è la prima volta che Keira Knightley convive sul set con un body double: era già successo nel 2007 in Espiazione, nelle scene a piedi nudi, e in Domino nel 2005, per fare da controfigura al suo fondoschiena.