Jurassic World in giardino: una donna della Florida ha avvistato un baby dinosauro in cortile (VIDEO)

In Florida può anche capitare che un baby dinosauro ti attraversi il giardino di notte, come indicherebbero le telecamere di sorveglianza di un cortile privato.

NOTIZIA di 23/04/2021

Una donna che vive in Florida, di recente, avrebbe avvistato una strana creatura, con le fattezze di un baby dinosauro, che ha attraversato di corsa il suo cortile. La prova nel video registrato dalla telecamera di sorveglianza... ed è subito Jurassic Park.

La telecamera di sorveglianza di Cristina Ryan, residente in Florida, ha registrato una strana creatura che ha attraversato di corsa il cortile. Come possiamo vedere dalle riprese in bianco e nero pubblicate su internet, la strana forma dell'animale, che corre su gambe lunghe e sottili, lascia ampio spazio all'immaginazione. Ai fan di Jurassic World non sdarà sfuggita la somiglianza coi velociraptor in fuga presenti nel film, come prontamente segnalano i social media.

Nonostante le possibilità di aver avvistato un vero dinosauro sono piuttosto scarse, Cristina Ryan è convinta che questo sia ciò che si è precipitato nella sua proprietà nelle prime ore del mattino. I commenti sul video nella storia originale ipotizzano che si tratti di una grande lucertola. O forse un cane. Ma la Ryan non ci sta e osserva:

"Qualsiasi animale che ci venga in mente non si muoverebbe in questo modo alle 3:40 del mattino. Forse ho visto Jurassic Park troppe volte, ma vedo un rapace o un piccolo dinosauro! Alcuni dicono che sia un grosso uccello, ma questo non ha senso dal momento che qualunque cosa sia sembra avere le zampe anteriori. Io continuo a pensare al velociraptor".

Jurassic Park: 25 anni fa abbiamo visto il primo dinosauro

Vale la pena notare che i velociraptor mostrati in Jurassic Park non sono scientificamente accurati. In realtà, le creature erano molto più piccole e probabilmente avevano piume. Senza dubbio, l'animale intravisto nel video ha una vaga somiglianza con un rapace a livello anatomico. Sfortunatamente (o forse fortunatamente per gli umani) i dinosauri sono morti da milioni di anni.