Jurassic World Dominion, Colin Trevorrow rivela il momento che ha commosso Spielberg

Il regista di Jurassic World: Dominion Colin Trevorrow ha raccontato quale momento del film ha commosso il regista di Jurassic Park Steven Spielberg.

NOTIZIA di 27/12/2021

Siete pronti per Jurassic World: Dominion? Perché il nuovo film di Colin Trevorrow sarà un'avventura davvero grandiosa, e a quanto pare una scena del film ha commosso persino Steven Spielberg, il papà della saga cinematografica originale.

A raccontarlo è stato proprio il regista del primo e del terzo film della nuova trilogia (il secondo, Jurassic World: Fallen Kingdom, è stato invece diretto da J. A. Bayona), che ha ultimato lo scorso novembre le riprese principali dell'ultima pellicola.

Come ben sappiamo, in questo terzo capitolo rivedremo, oltre ai protagonisti dei sequel, anche dei volti familiari dalla trilogia originale: Alan Grant (Sam Neill), Ellie Sattler (Laura Dern) e Ian Malcolm (Jeff Goldblum).
E proprio la reunion di questi attori sul set avrebbe fatto emozionare Spielberg.

"Il momento in cui tutti arrivano sul set per la prima volta, e li vedi lì, tutti insieme, su quella Jeep..." spiega Trevorrow ai microfoni di Empire "Ho fatto una foto e l'ho mandata a Steven [Spielberg]. E lui si è emozionato tantissimo. Credo che nemmeno lui fosse pronto a rivedere quei personaggi che ama di nuovo insieme, dall'aspetto fantastico e pronti per una nuova avventura, e quante emozioni avrebbe suscitato quel momento".

E chissà come reagiremo noi fan... Jurassic World: Dominion arriverà nelle sale a giugno 2022.