Johnny Depp, le foto a Berlino 2020: urla e delirio al Festival

Le foto di Johnny Depp al Festival di Berlino 2020 dove si è presentato con mezz'ora di ritardo per promuovere il film Minamata, ispirato ad eventi realmente accaduti.

NOTIZIA di 21/02/2020
Img 8489 Copia
Berlino 2020: Johnny Depp in posa al photocall di Minamata

Urla e flash oggi erano solo per Johnny Depp: come potete vedere dalle nostre foto, l'attore è a Berlino 2020 e non si può dire che non fosse atteso. Un'aria diversa, una strana trepidazione si percepiva fin dalla prima mattinata tra cordoni di sicurezza e giornalisti in gran quantità. Anche i fotografi sembravano essere più del solito in un'area photocall assolutamente gremita.

Johnny Depp, qui al Festival di Berlino 2020 per presentare il film Minamata del quale è interprete, si è fatto attendere non poco arrivando con quasi mezz'ora di ritardo per partecipare prima ad un frettoloso photocall e poi alla conferenza del film accolto dall'esultanza e dagli applausi dei giornalisti.

Minamata è diretto da Andrew Levitas ed è basato sull'omonimo libro degli autori Aileen Mioko Smith ed Eugene Smith. La pellicola racconta la storia di un fotografo di guerra (Johnny Depp), che si trova, incaricato dalla rivista Life, a testimoniare con le sue foto le atroci conseguenze dell'avvelenamento da mercurio, rilasciato da una locale industria chimica, di un villaggio di pescatori in Giappone.