Jennifer Aniston fraintende le parole dell'intervistatrice in tv: "Mi ha chiamata pu..ana?"

Jennifer Aniston ha frainteso le parole dell'intervistatrice durante una diretta televisiva credendo di essere stata chiamata "pu..ana" davanti a milioni di persone.

NOTIZIA di 14/09/2021

Jennifer Aniston ha frainteso le parole dell'intervistatrice Josie Gibson durante un'intervista su Zoom, credendo che quest'ultima l'avesse chiamata "puttana" durante la loro conversazione. Questa gaffe esilarante ha estasiato la collega della star di Friends, Reese Witherspoon, che non è riuscita a trattenersi ed è immediatamente scoppiata a ridere.

Josie, originaria di Bristol, e l'attrice americana stavano chiacchierando insieme a Reese Witherspoon, co-protagonista di Jennifer in The Morning Show. Le tre stavano discutendo vari aspetti della pandemia di COVID-19, tentando anche di spiegare quanto l'emergenza abbia cambiato il mondo della televisione.

Josie ha spiegato che i presentatori di This Morning hanno dovuto sedersi a due metri di distanza l'uno dall'altra durante l'apice della pandemia e, a questo proposito, ha chiesto a Jennifer se lei fosse o meno una "hugger", ovvero una persona che tende ad abbracciare i colleghi.

Jennifer ha frainteso l'accento di Josie, credendo di essere stata appena chiamata "puttana": "hooker" in inglese. "Mi stai chiedendo se sono una prostituta?" ha chiesto la Aniston, mentre Reese stava già scoppiando a ridere a causa della gaffe dell'amica.

Una mortificata Josie ha subito chiarito di aver effettivamente pronunciato la parola "hugger" e Jennifer ha scherzosamente chiesto un traduttore rivelando: "Sì, sono una che abbraccia". A proposito del loro lavoro sul set la Witherspoon ha raccontato: "Ci divertiamo moltissimo, è così divertente, andiamo a lavorare, possiamo fare le sceme e, soprattutto, amiamo quello che facciamo. Facciamo semplicemente il nostro lavoro, lo amiamo, ridiamo e piangiamo continuamente."