Facebook

Jason Blum sulla fusione fra la Blumhouse e Atomic Monster: " Voglio collaborare con James Wan da sempre"

Jason Blum ha espresso tutta la sua eccitazione in merito. alla probabile fusione fra Blumhouse e Atomic Monster che suscita anche l'entusiasmo dei fan del genere horror.

Jason Blum sulla fusione fra la Blumhouse e Atomic Monster: " Voglio collaborare con James Wan da sempre"

Blumhouse e Atomic Monster, i due celebri studi cinematografici specializzati nel genere horror stanno cercando di unirsi, e sembra che Jason Blum sia estremamente fiero di lavorare al fianco di James Wan. Il produttore ha infatti parlato dei potenziali progetti futuri di cui potrebbe occuparsi insieme al collega, di cui ha parlato in modo molto positivo.

Jason Blum Locarno 2022
Jason Blum durante la masterclass a Locarno 2022

Secondo quanto riportato dal Ntw York Times, l'accordo alla base della fusione fra i due studi vedrebbe Atomic Monster diventare una sussidiaria di Blumhouse, con James Wan che assumerebbe "una sostanziale quota di proprietà di Blumhouse".

Al momento i dettagli precisi dell'accordo restano ancora riservati, anche se nel corso della sua recente premiazione con il Power of Cinema Award agli American Cinematheque Awards del 2022, Jason Blum ci ha tenuto a mettere in chiaro le proprie intenzioni nel suo discorso: "Ho cercato di trovare un modo per lavorare ufficialmente con James sin da quando abbiamo collaborato per la prima volta. Gli sono molto grato. E grazie ragazzi per essere qui stasera, sono molto eccitato per quello che potrebbe accadere quando, si spera, lavoreremo tutti insieme [ride]".

M3GAN: il trailer dell'horror prodotto da Jason Blum e James Wan

Sia Blumhouse sia Atomic Monster si sono distinte per il loro lavoro, nel corso degli anni, producendo progetti che hanno immediatamente attecchito sul grande pubblico. Le possibilità di creare qualcosa di ancora migliore fondendo le loro maestranze è sempre più probabile.