Jared Leto spiega perché non guarda mai i film in cui recita

Jared Leto, durante un'intervista di Variety, ha spiegato perché non guarda mai i film in cui recita, né sul set né al cinema.

NOTIZIA di 23/04/2021

Durante una recente intervista con Variety Jared Leto ha rivelato di non aver mai guardato nessuna scena dei film in cui ha recitato, nemmeno durante la produzione. "Non mi guardo mai, dico davvero: non ho mai visto una mia pellicola", ha ammesso l'attore statunitense.

"Non non ho mai visto Dallas Buyers Club, ad esempio..." Ha aggiunto Leto "Ho visto alcune immagini tratte dal film ma non ho mai visto un'intera scena, neanche sul set, non ho mai visto i giornalieri, niente di niente, non ci riesco, non ci sono mai riuscito."

Col passare del tempo Leto si è reso conto che guardare le sue performance, sul set o sullo schermo non faceva altro che incrementare la sua ansia durante le riprese. Ha quindi capito che se avesse smesso del tutto di guardarsi, in ogni circostanza, si sarebbe sicuramente sentito più a suo agio.

Jared Leto ha concluso l'intervista dichiarando: "Ho capito che per sentirmi veramente libero su un set dovevo smettere di guardarmi e l'ansia è immediatamente scomparsa. Fare film può essere molto stressante, non finisci mai di preoccuparti, credi sempre di non essere all'altezza. Sto cercando di smettere di essere così ossessionato dal risultato al fine di godermi di più l'esperienza sul set."